16 luglio, il ricordo di Crescenzo Del Vecchio artista-maestro

16 luglio, il ricordo di Crescenzo Del Vecchio artista-maestro

Enzo Battarra

crescenzo del vecchio

- Il 16 luglio è un giorno mesto per l’arte casertana. In questa data nel 2006 veniva a mancare a Maddaloni l’artista Crescenzo Del Vecchio Berlingieri, una delle figure più autorevoli espresse dal territorio campano nella seconda metà del Novecento, con una forte valenza nazionale.

Tante le sue partecipazioni a rassegne internazionali, compresa la Biennale di Venezia. Forte il suo impegno didattico, da vero maestro, nelle Accademie di Belle Arti, a Napoli, a Bari e in quella ancor più prestigiosa di Brera a Milano. Come già scritto, «ha insegnato non l’arte, ma l’amore per l’arte, che è cosa molto più sublime».

 Un artista cittadino del mondo, ma che non ha mai dimenticato il rapporto con la cultura popolare.

Caserta, Napoli, la “sua” Maddaloni, la città di Baselice, che lo aveva visto nascere e dove spesso tornava, sono ancora in debito nei suoi riguardi. Crescenzo meriterebbe un grande evento che possa essere il giusto tributo alla sua straordinaria valenza artistica, al suo eccezionale impegno di docente e alla sua ammirevole carica umana.

OndaWebTv lo saluta con tutta la dolcezza dovuta.

You might also like

Primo piano

Arte in campo, il docu-film dell’artista Bruno Fermariello

Claudio Sacco – L’appuntamento è per stasera alle 19 presso l’Associazione Culturale “Maksim Gor’kij” di via Nardones a Napoli. E’ qui che sarà proiettato il film documentario “Arte in Campo, il segno magico

Editoriale

Giornata ProGrammatica, il cinema cambia la vita e la lingua

Maria Beatrice Crisci – La Giornata ProGrammatica è arrivata alla quinta edizione. L’iniziativa che si celebra oggi è realizzata da Radio3 – “La Lingua Batte” insieme con il Ministero dell’Istruzione, Università

Spettacolo

Aversa culla della musica, qui la tappa dell’Area Sanremo Tour

Maria Beatrice Crisci – “Aversa è la culla della musica, avendo dato i natali a grandi esponenti musicali, come Domenico Cimarosa, Niccolò Jommelli, Gaetano Andreozzi, celebri figli della città normanna, che

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply