A Caserta la prima galleria d’arte con B&B, è Arterrima

A Caserta la prima galleria d’arte con B&B, è Arterrima

Maria Beatrice Crisci

- A Caserta è nata Arterrima gallery and B&B è la prima vera galleria d’arte contemporanea con annesso bed & breakfast. L’idea è del gallerista casertano Antonello Ricciardi, commercialista di professione e grande cultore dell’arte contemporanea. Arterrima gallery and B&B  è una novità assoluta, che servirà a ospitare gli artisti che realizzeranno sul posto le loro mostre e sarà disponibile per tutti gli appassionati che vorranno trascorrere alcuni giorni a Caserta vivendo in una sede espositiva, già aperta da alcuni anni, luogo d’arte per eccellenza, con un panorama mozzafiato sulla Reggia vanvitelliana, raggiungibile sull’arteria principale della città in pochi passi.

IMG_2824La presentazione di questa nuova formula è avvenuta giovedì sera in occasione del vernissage della mostra “Sotto pelle” di Peppe Ferraro. “I tantissimi amici – ci confida il gallerista – che oggi sono venuti per il vernissage, hanno apprezzato questa nuova formula che servirà a conoscere anche più a fondo gli artisti che di volta in volta ospiterò in occasione delle loro mostre qui in galleria”. Poi Ricciardi aggiunge: “Da Moya agli amici della Cracking Art, Kicco ed Angie, che hanno esposto negli anni passati da Arterrima sono felici di ritornare per poter godere con maggior tranquillità del luogo e naturalmente della città. E io ne sono molto felice”.

You might also like

Primo piano

La città parla con i suoi musei, convegno all’ateneo Vanvitelli

Maria Beatrice Crisci – “Comunicare la città. Modelli ed esperienze per ripensare ad un museo della città di Napoli”. È questo il titolo del convegno promosso dal Dipartimento di Lettere e

Primo piano

Il Piccolo di Caserta si presenta. Al via la 17esima stagione

(Magi Petrillo) – Il Cts è stato il primo teatro off di Caserta, il primo spazio specificamente allestito per spettacoli in una città che un paio di decenni fa non aveva in

Attualità

Festa del Cioccolato. E’ boom di presenze a Caserta

Pietro Battarra – «Il bilancio è estremamente positivo siamo felici dei numeri registrati, perché c’è stato un ulteriore incremento di visitatori, rispetto all’ultima edizione, pertanto il risultato ottenuto rende merito

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply