A Caserta si traffica speranza, lo dice la cooperativa newHope

A Caserta si traffica speranza, lo dice la cooperativa newHope

Maria Beatrice Crisci

- “Traffichiamo Speranza”, diciamo no alla tratta. Alla vigilia del 25 novembre, giornata internazionale contro la violenza alle donne, presenta questa importante iniziativa la cooperativa sociale newHope , nata sulla spinta del centro di accoglienza Casa Rut, di cui è ideatrice e anima suor Rita Giaretta (nella foto di copertina), coadiuvata dalla sua comunità religiosa. L’appuntamento è per martedì 24 novembre alle ore 18 presso la biblioteca diocesana di Caserta. Interverranno Anna Pozzi, scrittrice ed esperta del fenomeno “tratta” e delle moderne schiavitù. E Nadia Verdile giornalista e direttrice della Collana editoriale Italiane. Sarà presente anche il vescovo di Caserta monsignor Giovanni D’Alise.

Nella nota stampa si legge: “Le donne della Coperativa Sociale newHope si definiscono tessitrici di nuove speranze. Nel loro laboratorio di sartoria etnica creano manufatti unici e originali cucendo insieme stoffe dei loro paesi d’origine con stoffe locali. Queste giovani donne, quasi tutte madri, proprio per la loro storia di liberazione vissuta, insieme a Casa Rut, hanno sentito il bisogno e l’urgenza di farsi promotrici di una campagna di informazione e di sensibilizzazione su un fenomeno drammatico e sempre più in espansione, definito da Papa Francesco un crimine contro l’umanità. Acquistare questo pacco, per sé o per farne dono, diventa così una scelta d’impegno “ad unire le forze per liberare le vittime e per fermare questo crimine sempre più aggressivo che minaccia, oltre alle singole persone, i valori fondanti della società e anche la sicurezza e la giustizia internazionale, oltre che l’economia, il tessuto familiare e lo stesso vivere civile”. (Papa Francesco)

Il pacco “Traffichiamo Speranza” disponibile in tre versioni, contenente alcuni manufatti: casa, cucina e persona, insieme al libro “Il coraggio della libertà” di Blessing Okoedion, è acquistabile presso lo Store newHope a Caserta e on line tramite il sito www.coop-newhope.it

 

You might also like

Attualità

Più voglia di innovazione, più immagini, più editoriali. OndaWebTv si presenta ora così

C’è ancor più voglia di innovazione ma la determinazione è quella di sempre. Il nuovo sito di OndaWebTv è ancora più accattivante, più leggibile, più ricco di testi e immagini,

Primo piano

Partono anche dal Casertano i fujenti della Madonna dell’Arco

(Augusto Ferraiuolo) Come spesso accade nella tradizione, festività laiche si sovrappongono o si succedono alle festività religiose. Il caso più evidente è il lunedì in Albis, dove è costume in

Cultura

L’arte libera la speranza, la solidarietà tra le sbarre

Artisti, istituzioni e volontariato si mobilitano per trasmettere la loro solidarietà alla popolazione carceraria – e loro familiari – della Casa di Reclusione di Aversa (ex Ospedale Psichiatrico Giudiziario). Una

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply