Airc, al Don Bosco di Caserta il duo Rea-Servillo canta Napoli

Airc, al Don Bosco di Caserta il duo Rea-Servillo canta Napoli

Maria Beatrice Crisci  (ph copertina Pino Attanasio) 

Danilo Rea e Peppe Servillo- Danilo Rea e Peppe Servillo per Airc. Lunedì 24 settembre alle ore  20,30 i due straordinari artisti, eccellenze del panorama culturale italiano, porteranno al Teatro Don Bosco di Caserta il loro progetto “Io te vurria” per una raccolta fondi a favore del Comitato Campania dell’Associazione italiana per la ricerca sul cancro.

Sarà un grande concerto per pianoforte e voce, uno spettacolo tributo alla canzone napoletana, un viaggio in duo tra le perpetue trame delle melodie partenopee.

I compositori più celebri rivivranno nell’appassionata interpretazione di Peppe Servillo e nelle accese note del pianoforte di Danilo Rea. I poetici testi di Murolo, Bovio, Carosone, quelli evocativi di I’ te vurria vasà, Reginella, Era de maggio, si uniranno all’improvvisazione e all’emozione del momento con eleganza jazz, senza tralasciare una doverosa citazione al grande Modugno e ad altri memorabili autori.

Il costo del biglietto è di 20 euro.

You might also like

Attualità

Archivio di Stato. Svolta decisiva. Entro un anno si cambia

“Finalmente qualcosa si muove. Oggi il Mibact, rispondendo ad una mia interrogazione, ha riferito che il Piano di azione per trasferire l’Archivio di Stato di Caserta presso i locali della Reggia

Food

Zeppola… cosa si fa per te. La linea speciale di Guido Sparaco

Maria Beatrice Crisci – Un tempo era la zeppola, classica buona e dorata, fritta, fatta di pasta choux, spolverata di zucchero a velo e guarnita con crema pasticcera e amarene

Primo piano

Matematica, la grande bellezza negata. Incontro alla Canonica

Maria Beatrice Crisci – Giovedì 22 marzo sarà Nicola Melone, già preside della Facoltà di Scienze di quella che era la Seconda Università degli Studi, ospite della Canonica in piazza

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply