Alternanza Day. La scuola incontra il mondo degli imprenditori

Alternanza Day. La scuola incontra il mondo degli imprenditori

Claudio Sacco

- Alternanza Day. E’ questo l’appuntamento in programma alla Camera di Commercio di Caserta per domani mattina alle ore 10 presso il salone consiliare della sede di via Roma. L’iniziativa del Sistema camerale, rappresenta l’occasione per incontrare il mondo della scuola e il sistema imprenditoriale e per presentare le principali iniziative che vedono impegnate le Camere di Commercio a supporto dell’alternanza scuola-lavoro e dell’orientamento. Nel corso dell’incontro che prevede la partecipazione del presidente Tommaso De Simone del segretario generale Luca Perozzi saranno illustrate alle scuole e agli altri stakeholder del territorio una serie di iniziative e servizi messi in campo dalla Camera di Commercio di Caserta nell’ambito del progetto “Orientamento al lavoro e alle professioni” quali: il Registro Nazionale per l’Alternanza  con l’illustrazione delle nuove funzionalità per l’accreditamento dei Dirigenti scolastici nella piattaforma e i servizi alle scuole a supporto dell’Alternanza scuola lavoro; il Premio “Storie di alternanza”  con l’indicazione delle modalità di partecipazione delle scuole e degli studenti al concorso; i Bandi per contributi/voucher alle imprese  emanati nell’ambito delle attività finanziate in base al Decreto 22 maggio 2017 e rivolti alle imprese che ospitano i percorsi di Alternanza scuola-lavoro; i risultati del Progetto Excelsior  il Sistema informativo per l’occupazione e la formazione realizzato da Unioncamere che fornisce dati aggiornati sulle principali caratteristiche delle figure professionali ricercate dalle imprese utili per l’Orientamento e la progettazione dell’Alternanza scuola lavoro.

L’iniziativa ha l’obiettivo di far incontrare scuole, imprese, associazioni imprenditoriali e mondo del non profit. Al centro degli incontri, il lancio a livello territoriale del progetto “Orientamento al lavoro e alle professioni” e una serie di iniziative e servizi messi in campo dal sistema camerale per dare ulteriore impulso all’alternanza scuola-lavoro. Imprese, professionisti e enti non profit che partecipano a percorsi di alternanza scuola lavoro sono i destinatari del progetto “Orientamento al lavoro e alle professioni”, attraverso il quale verranno resi disponibili circa 26milioni di euro a livello nazionale. L’agevolazione, concessa in forma di contributo/voucher, sarà erogata attraverso bandi pubblici che verranno pubblicati dalle singole Camere di commercio a livello territoriale. I contributi intendono favorire la progettazione di percorsi “di qualità” e potranno coprire le spese che le imprese che ospitano studenti in alternanza scuola lavoro sostengono, ad esempio, per la qualificazione dei tutor aziendali, per l’adeguamento per la sicurezza e la salute sui luoghi di lavoro o per lo sviluppo di strumenti per la valutazione dell’apprendimento.

Ai docenti e a tutti i soggetti che si occupano di formazione e di incontro domanda-offerta di lavoro saranno presentate le novità: del RASL (Registro nazionale per l’alternanza), infatti, consente ora al dirigente abilitato di accedere ad ulteriori informazioni sulle imprese che si candidano ad ospitare studenti in alternanza. Tra le informazioni aggiuntive, estratte dal Registro delle imprese, la descrizione dell’attività, la classe di addetti e di fatturato, i soci dell’azienda; e del Sistema informativo Excelsior, di Unioncamere e Anpal, che monitora i fabbisogni professionali e formativi delle imprese. Excelsior, che da quest’anno ha cadenza mensile, è uno strumento assai utile all’orientamento, alla definizione dei piani dell’offerta formativa e dell’alternanza scuola lavoro.

Agli studenti dei licei e degli istituti tecnici e professionali è invece dedicato il Premio “Storie d’alternanza”. L’iniziativa ha l’obiettivo di valorizzare i racconti dei progetti d’alternanza scuola-lavoro ideati, elaborati e realizzati dagli studenti e dai tutor degli Istituti scolastici italiani di secondo grado.

You might also like

Primo piano

Capodanno con sinfonia di bollicine al Teatro Ricciardi

(Enzo Battarra) – Come salutare il primo giorno del 2017? Con una sinfonia di bollicine. È l’appuntamento che dà il Teatro Ricciardi di Capua per domenica primo gennaio alle ore 11.30.

Primo piano

Il Mantovanellive Caserta fa teatro, e scappa da ridere

(Claudio Sacco) – Spazio al buonumore con il ritorno nel week-end del Mantovanellive Caserta in via Tanucci. Appuntamenti sabato 28 gennaio con lo spettacolo di cabaret “Come rideva Napoli al Café

Attualità

“…lucean le stelle”, appuntamento al Parco della Reggia

Per il piano di valorizzazione 2016 sabato 13 agosto dalle ore 19.30 alle 23.30 con biglietto a un euro si potrà accedere al Parco della Reggia di Caserta per una serata

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply