Anteprima Instagram alla Reggia di Caserta per Room Service

Anteprima Instagram alla Reggia di Caserta per Room Service

​Maria Beatrice Crisci
- #IgersCampania, la comunità Instagram, ha avuto stamattina la possibilità di visitare in anteprima la mostra di street art “Room Service” alla Reggia di Caserta la cui inaugurazione è in programma per il prossimo mercoledì 6 settembre. Ad accoglierli la curatrice della mostra Pia Lauro e la responsabile dell’ufficio stampa Roberta Palma. Muniti di macchine fotografiche e di smartphone il gruppo di appassionati ha immortalato in tantissimi scatti la mostra realizzata con interventi site specific dagli artisti internazionali HaloHalo, Lucamaleonte, Rero, Sbagliato, 2501 e del musicista Salvatore Prezioso.
street art - 1Scatti che, ricordiamo, hanno potuto riprendere solo particolari delle opere, come chiesto dalla curatrice per poter lasciare ovviamente la sorpresa delle istallazioni il giornocommunity room service dell’inaugurazione. Immagini che sono state poi condivise sul profilo Instagram @igerscampania e sulla pagina facebook https://www.facebook.com/campaniaigers/ 
“Il titolo della mostra, Room Service, ovvero servizio in camera – ha spiegato la curatrice – suggerisce l’idea di un accesso privilegiato a spazi privati, la possibilità di svelare realtà tenute nascoste e riportarle ad una dimensione pubblica. Una riflessione che nasce dal fascino di un ambiente museale fortemente caratterizzato dalla sua storia, che si fa luogo di indagine sul presente attraverso l’interpretazione degli artisti. Le stanze nelle quali è allestita la mostra sono infatti le retroRoom Service_Reggia di Caserta_workinprogress_HaloHalostanze degli Appartamenti Storici del XVIII secolo, luoghi di passaggio, ma anche spazi nei quali sovrani, corte e servitù potevano vivere una quotidianità autentica liberi dalle sovrastrutture e dalle convenzioni sociali”.
Quindi, ha aggiunto: “Ho chiesto agli artisti di lavorare – ciascuno sviluppando le proprie tematiche questo specifico spazio che c’è tra il reale e la realtà. Ho pensato che non potevano esserci artisti migliori se non quelli della street art per poter fare questo tipo di riflessione. Questo perché si tratta di artisti che entrano in diretto contatto con il pubblico ed creano con loro un rapporto confidenziale”. L’esposizione sarà visitabile fino al 15 ottobre.

You might also like

Moda

I vini Fontana conquistano gli ospiti del Sorridendo Film Festival a Roma

“Salire sul palco è stata una emozione, ancora più forte perché l’obiettivo dell’iniziativa particolarmente importante”. Commenta così la giovane manager dell’azienda Tenuta Fontana Mariapina Fontana la partecipazione come main partner

Primo piano

Al Madre porte aperte per tutto il mese di agosto

Per il quarto anno consecutivo, dopo il 2013, il 2014 e il 2015, anche quest’anno, dal 1 al 31 agosto, il mese di agosto nella città di Napoli o nella Regione

Arte

Caserta, aperipress con Mark Kostabi, Premio Belvedere 2017

Maria Beatrice Crisci – Mancano due settimane all’inaugurazione di Terra Madre, la prima Biennale d’Arte Contemporanea del Belvedere di San Leucio in programma dal primo al ventuno ottobre prossimo. La

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply