Arte, al Mac3 di Caserta c’è un Mimmo Vastano “senza core”

Arte, al Mac3 di Caserta c’è un Mimmo Vastano “senza core”

Luigi D’Ambra

Mimmo Vastano 1- È il Mac3, il Museo di Arte Contemporanea della Città di Caserta. È il luogo deputato all’arte e ha una importante collezione di opere dei maggiori artisti del territorio.Oggi giovedì alle ore 18,30 si inaugurerà la mostra personale di uno degli autori più attivi che Caserta esprima, Mimmo Vastano. Il vernissage del suo Mimmo Vastano 2«Senza core» vedrà presenti il sindaco Carlo Marino e l’assessore alla Cultura Daniela Borrelli. L’ingresso è in via Mazzini 16, nel complesso di Sant’Agostino.

Diciotto le opere in esposizione di diverso formato, di cui tre di grandi dimensioni, tutte incentrate sul tema del colore nelle sue varie declinazioni. Il titolo è “Senza core”, ma proprio Mimmo Vastano ha fatto della solidarietà un suo impegno precipuo. Ed erano trascorsi ben quindici anni dall’ultima sua mostra a Caserta con l’Amministrazione comunale.

La mostra resterà aperta fino al 22 giugno.

You might also like

Spettacolo

Moni Ovadia, un cabaret yiddish con un gusto “asprinio”

(Maria Beatrice Crisci) – “Cabaret yiddish”: questo il titolo dello spettacolo che Moni Ovadia ha portato in scena al Teatro Comunale di Caserta lunedì sera. Autore, attore e regista impegnato

Cultura

Il jazz di Pietro Condorelli a Paduli, concerto-spettacolo

(Enzo Battarra) – Si chiama JazzArt Festival e si svolge a Paduli, antico centro sannita, a pochi chilometri da Benevento, noto per gli appassionati di arte contemporanea perché legato al

Attualità

Urrà, un Natale con i fiocchi. La Reggia scopre le sue carte

(Beatrice Crisci) – Sarà lo splendore del Teatro di Corte ad accogliere venerdì 2 dicembre alle ore 15 la conferenza stampa di presentazione delle iniziative in programma per il “Natale

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply