Aspettando Napoli Moda Design. A Nola una tre giorni

Aspettando Napoli Moda Design. A Nola una tre giorni

Maria Beatrice Crisci
- E’ Nola la città scelta per la prima tappa itinerante di “Napoli Moda Design” in vista dell’atteso appuntamento in programma il prossimo maggio nella città partenopea. La galleria dello shopping di alta gamma ideata e diretta dall’architetto Maurizio Martiniello la scorsa primavera, ha visto sfilare sulle passerelle napoletane le più importanti firme della moda made in Italy.
Schermata 2017-11-10 alle 19.56.06La kermesse trasformerà la chiesa dei Santi Apostoli di via San Felice, location scelta per ospitare l’evento, in un vero e proprio salotto di bellezza ed eleganza. “E’ questa una tre giorni, dall’1 al 3 dicembre, patrocinata – si legge nella nota stampa – dall’amministrazione comunale di Nola, guidata dal sindaco Geremia Biancardi con l’assessore alla Cultura Cinzia Trinchese. Un evento che unisce moda, arte e design con l’installazione di sculture artistiche, mostre e performance di alta moda pronte ad esaltare la storicità del luogo grazie anche alla partecipazione delle principali aziende del settore che hanno aderito al progetto. Madrina della kermesse sarà l’attrice Anna Falchi”.
Ecco allora i protagonisti della kermesse. Per la Moda: Umberto Giugliano, Vicoli Santi, kilesa, Corso trentatré, Eugenio Marigliano, Martinez, Sartoria Trinchese , Genny D’Auria, Fashion Dea. Per il Design: Castaldo Design, Napolitano Case, Home Living, Ceramiche Bifulco, Pecorella Marmi, Giovanna Giampietro, Wedding solution, Asso dei fiori, Bottega Tudisco, Silk&Beyond, Pietro Mingione, Fra.Pizza, Fimetal. Sponsor: Tecnoauto Renault Dacia, Barbato Vecchione , Mediolanum , Villa minieri, Rossini, Tipografia Tavolario,Professore eventi, Confetti Volpicelli, Dino’s. Media Sponsor: Donna Tv, Where , Radio Punto Zero.
Art Director MAURIZIO Martiniello Account Manager Biagio Parisi
Staff: Mariangela Mandia – Pasquale De Gennaro, Rosalia Sestito, Bianca Imbembo, Giovanna Giampietro, Adelaide Caiazzo, Anna Maria Menzione

You might also like

Cultura

Via i ponteggi. La Reggia torna al suo splendore

(Beatrice Crisci) – La Reggia si è fatta bella, anzi più bella di quanto lo fosse negli ultimi tempi. la facciata che dà su piazza carlo iii è stata liberata

Primo piano

Pausilypon, il reading di Enzo Decaro per la Fondazione Diana

Claudio Sacco – Enzo Decaro al Parco Archeologico Ambientale del Pausilypon per la Fondazione Diana Onlus. L’evento domenica 16 luglio alle ore 18. “La bellezza esiste” è il tema che

Primo piano

Terrae Motus a Caiazzo, un’idea di Franco Pepe & Co.

(Enzo Battarra) – Si chiama Terrae Motus, ma non è la celebre collezione di arte contemporanea custodita nella Reggia di Caserta. Magari le strizza un po’ l’occhio nel nome, creando

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply