Aversa Millenaria. Un viaggio alla riscoperta delle origini

Aversa Millenaria. Un viaggio alla riscoperta delle origini

Claudio Sacco

- Con il Corteo storico che ha colorato e animato le strade della città di Aversa si è conclusa la manifestazione “Aprile 2018: Aversa compie 996 anni”. Il ricco calendario di eventi ha, infatti, tracciato un’altra tappa verso il Millennio, lo storico traguardo della Città di fondazione normanna. Spettacoli, musiche e danze, un autentico viaggio alla riscoperta delle origini normanne di Aversa.  Tra le iniziative anche le cartoline celebrative del Millennio.

corteo_storicoGrande successo anche per le Visite Guidate ai monumenti, i cui protagonisti sono stati gli alunni delle scuole, che per un giorno si sono divertiti a fare le guide turistiche, illustrando la storia di Aversa ai visitatori.

Il Parco Pozzi è stato il cuore pulsante della manifestazione, dove è stato allestito il Villaggio della Conoscenza, e i visitatori hanno potuto scoprire le radici normanne della città, grazie all’Esposizione Museale di riproduzioni normane, vichinghe e celtiche, e soprattutto alla Mostra degli Urban Sketchers, gli elaborati realizzati dagli alunni delle scuole. La solidarietà è stata anche in questa edizione un aspetto a cui gli organizzatori hanno prestato particolare attenzione, con la tradizionale Tavolata dell’Accoglienza Normanna a cura IPSEOA Drengot che si è svolta presso l’ISIS “Alessandro Volta” di Aversa.

Il “Palio della Solidarietà Normanna” è stato il momento in cui le scuole si sono contese il “cencio celebrativo” allestito dall’Istituto Istruzione Superiore di Aversa (ex Liceo Artistico).

Ai visitatori è stata distribuita la cartina/brochure, un indispensabile strumento di guida per chi ha avuto voglia di conoscere da vicino le origini e la storia della Città.

Il Presidente di Aversa Turismo, Sergio D’Ottone commenta: “Questa edizione è stato un altro passo di avvicinamento verso lo storico traguardo dei mille anni della città. Abbiamo festeggiato nei migliori dei modi possibili i 996 anni della nostra città. Siamo fieri e orgogliosi dell’entusiasmo che abbiamo riscontrato lungo tutto l’arco della manifestazione, in particolare dai ragazzi, curiosi di scoprire le proprie origini. Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che con passione e dedizione hanno reso possibile l’ennesima tappa di Aversa Millenaria”.

You might also like

Attualità

Lunedì in Albis. Parco aperto alla Reggia , ma “no picnic area”

Enzo Battarra – Sono stati 11.212 i visitatori che hanno trascorso la #Pasqua alla Reggia di Caserta. Era la prima domenica del mese e 7491 sono stati gli ingressi gratuiti, 3721 i

Cultura

Ali Spezzate. Presentazione del libro alla CGIL di Caserta

Lunedì 29 agosto alle ore 16 presentazione del libro “Ali Spezzate – Annalisa Durante. Morire a Forcella a quattordici anni” di Paolo Miggiano presso la Camera del Lavoro della CGIL

Primo piano

Caserta. Gelo e neve, piano d’emergenza per i senzatetto

Claudio Sacco – Gioco di squadra per andare incontro a chi è in difficoltà, ancora di più in questi giorni di gelo e neve. Questa mattina infatti la Caritas di Caserta, la

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply