BorgoSalus, la due giorni dell’UsAcli Caserta per il Benessere

BorgoSalus, la due giorni dell’UsAcli Caserta per il Benessere

Maria Beatrice Crisci
- E’ per domani a Succivo il secondo appuntamento della due giorni di Borgosalus, prima edizione. E’ questo il progetto avviato nel 2016 e promosso dall’Unione Sportiva Acli con la collaborazione degli Enti e associazioni Locali. Il progetto mira a realizzare un percorso nazionale educativo permanente  capace di promuovere benessere e costruire salute. La prima giornata di Borgosalus si è tenuta a Sant’Arpino nel Palazzo Ducale. Domani dalle 8 alle 12,30 ad ospitare la kermesse sarà il Palazzetto dello Sport di Succivo dove si svolgerà uno stage di Arti Marziali.
Massimo de Girolamo, responsabile nazionale della Salute dell’Unione Sportiva Acli sottolinea: «L’educazione al movimento (attività fisico-sportiva) e alla corretta alimentazione sono pilastri essenziali e indispensabili. Basterebbero già solo questi elementi per ridurre del 30-40 % dei tumori (soprattutto quelli del colon-retto e della mammella) e le malattie degenerative. Importante è poi la formazione dei dirigenti e degli istruttori sportivi».
La presidente provinciale dell’Us Acli Francesca Dattilo dice: «La tappa casertana del Borgosalus è caratterizzata dalla promozione delle discipline sportive  orientali e della medicina cinese nonchè da due appuntamenti formativi su sport e salute».

You might also like

Primo piano

Aversa, al Nostos “Desidera” o la privazione delle stelle

(Redazione) – “Desidera, una storia d’amore e di stelle” della compagnia Il Teatro nel Baule sarà in scena al Nostos Teatro sabato 14 e domenica 15 gennaio. Successivamente, “Desidera” andrà in

Primo piano

Suoni e storie, al Settembre al Borgo arriva Ron

Claudio Sacco – Il Settembre al Borgo giunge alla sua quarta giornata. Alle 19 nel Giardino della Cattedrale toccherà ad Alessandro Chimienti aprire gli appuntamenti al tramonto tra latitudini e

Arte

TramaLogo, Casagiove premia il Liceo Artistico sammaritano

Pietro Battarra – È uno studente della quarta A del Liceo Artistico di Santa Maria Capua Vetere il vincitore del progetto TramaLogo promosso nell’ambito della Biennale d’arte del Belvedere di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply