Brindisi con Bruno Donzelli alla galleria Arterrima

Brindisi con Bruno Donzelli alla galleria Arterrima

Maria Beatrice Crisci 

- Il “Buon Natale” porta quest’anno una firma d’autore. L’iniziativa è del gallerista Antonello Ricciardi che ha organizzato il “Brindisi con Bruno Donzelli” sabato 15 dicembre alle 18,30 presso il suo spazio espositivo Arterrima brindisi con donzellicontemporary in corso Trieste 167 a Caserta. Nell’occasione saranno invitati giornalisti culturali, operatori del settore, collezionisti e soprattutto amici dell’artista. Chi parteciperà all’evento potrà documentare e diffondere sui social media i post, le fotografie e i selfie usando l’hashtag #BrindisiConBrunoDonzelli e l’evento potrà essere seguito anche sul web.

Lo scambio di auguri sarà un’occasione per vedere o rivedere la mostra “Assaggi d’Arte” che l’artista ha inaugurato il 13 ottobre scorso. L’esposizione è a cura del critico Enzo Battarra.

Dopo il grande successo della mostra a Genova nel Museoteatro della Commenda di Prè, il maestro Bruno Donzelli è ritornato a esporre nella galleria casertana. La verità è che, più che una galleria, Arterrima è una casa d’arte, uno splendido appartamento sulla via principale della città che apre le sue porte a eventi di carattere strettamente culturale.

“Sono veri e propri assaggi d’arte quelli di Bruno Donzelli”, scrive Enzo Battarra. “In esposizione alcune opere storiche di maggiore formato e una serie di lavori recenti di più piccole dimensioni, gli assaggi appunto. Questa appetitosa produzione in scala ridotta mantiene tutto il fascino di un ironico viaggio nell’arte del secolo scorso. I colori brillanti cari a Donzelli raccontano le avanguardie storiche del ‘900, che vengono rivisitate alla sua maniera, giocando con i temi del surrealismo, del futurismo, dell’informale, dell’astrazione, della pop, fino alla street art. Tutto viene interpretato e raccontato nello stile di questo colto e al tempo stesso impertinente costruttore di immagini”.

You might also like

Primo piano

New York, i Civici di Tenuta Fontana nei luoghi di Marilyn

(Beatrice Crisci) – Neanche il tempo di proporre i vini dell’Azienda di famiglia prima all’Italian Pavilion della Biennale Cinema di Venezia e poi nella Casa di Miss Italia a Jesolo,

Attualità

Napoli, Fiera della Casa. Ogni famiglia insegue il proprio sogno da realizzare

(Enzo Battarra) – Fu inaugurata nel giugno del 1957 la prima Fiera della Casa, alla presenza del presidente della Repubblica Giovanni Gronchi. Da allora è entrata nel cuore dei napoletani

Primo piano

Piazza Carlo III. Giochi, sport e colori nel villaggio in festa

(Redazione) – C’è aria di festa in piazza Carlo III a Caserta. Proprio davanti alla Reggia è stato allestito dalla Brigata Bersaglieri il Villaggio “cremisi” alla vigilia della tradizionale Flik

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply