Caserta, al Puro Aroma è tempo di Christmas Aperitime party

Caserta, al Puro Aroma è tempo di Christmas Aperitime party

SAMSUNG DIGITAL CAMERA- La magia del Natale si respira ormai da qualche giorno al Puro Aroma, il primo tea and coffee shop aperto nel cuore di Caserta, in via Sant’Antida. Per sabato 9 dicembre alle ore 18 c’è Christmas Aperitime party.
“Le feste di Natale – raccontano le sorelle Ferrante proprietarie di Puro Aroma – sono un’occasione particolarmente importante. Una festa cristiana che celebra la Natività che cade il 25 dicembre per i cristiani occidentali e greco-ortodossi, mentre per gli ortodossi orientali cade il 6 gennaio. Al Party ci si incontra dando inizio a simpatiche e allegre riunioni, dove si intavolano discorsi più o meno seri o fantasiosi, dove si condividono deliziose leccornie accompagnate da un sottofondo musicale tutto natalizio. L’evento, vuole essere ed è tutto questo, nasce anche dalla consapevolezza che non esiste una vera è propria formula magica per creare un’atmosfera natalizia, ma piccoli gesti per ritrovare ed apprezzare la festa più bella e suggestiva dell’anno”.
Gli ospiti del Christmas Aperitime party potranno degustare deliziosi cibi speziati e non, come ad esempio i Pakora, frittelle indiane o la Focaccia dolce al tea insieme ad altre prelibatezze   accompagnate da ottime bevande.
“Il Christmas Aperitime party – concludono – sarà anche l’occasione per sbizzarrirsi, per chi lo desidera, per fare regali unici e mai convenzionali ai propri cari”. L’evento è a ingresso libero.

You might also like

Food

Ficus, il nuovo dolce di Guido Sparaco. Targato Castel Morrone

Claudio Sacco – Si chiama “Ficus” l’ultima creazione nata dalle mani e dall’estro del giovane e talentuoso pasticciere casertano Guido Sparaco, della pasticceria omonima di Castel Morrone. Un dolce al

Food

Alleanza Slow Food Cuochi e Pizzaioli. Ora c’è un sito web

Claudio Sacco – La presentazione è per lunedì 4 dicembre alle ore 17 presso la Pizzeria Morsi e Rimorsi di Caserta (Viale dei Bersaglieri, 14). E’ proprio in questa occasione che

Primo piano

Caserta, alle Regie Cavallerizze seminario su cibo e cultura

Maria Beatrice Crisci – “È questo l’inizio di un futuro che punta a un sempre maggiore gemellaggio tra enogastronomia e territorio. Quindi, cibo e cultura”. Così Domenico Raimondo, presidente del Consorzio Mozzarella di

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply