Caserta. Al Pinto studenti in festa, vince la solidarietà

Caserta. Al Pinto studenti in festa, vince la solidarietà

Maria Beatrice Crisci

- L’Istituto Alberghiero Ferraris, l’ItIMG_3903c Terra di Lavoro e il Don Gnocchi di Maddaloni. Queste le tre scuole che si sono aggiudicate i primi tre posti al termine di una intensa mattinata di festa e divertimento promossa dall’associazione San Francesco d’Assisi di cui è presidente Maddalena Russo. Una grande iniziativa di solidarietà che è stata abbracciata in pieno dalla società Casertana Fc. Tantissimi gli studenti che IMG_8064dagli spalti con entusiasmo e partecipazione hanno reso l’evento ancora più coinvolgente. Nel corso della manifestazione le performance musicali e di danza delle scuole, mentre i giocatori della Casertana Calcio hanno affrontato la squadra degli studenti disputando la Partita del Cuore. A portare il saluto del Comune di Caserta l’assessore all’istruzione Maddalena Corvino. Tra le scuole presenti anche il Liceo Diaz, l’istituto comprensivo Pietro Giannone e l’Isiss Majorana di Santa Maria a Vico. Presenti anche diversi ragazzi dell’ex canapificio co la band Kalifoo Ground. A condurre la manifestazione la giornalista Ornella Mincione.

 

You might also like

Primo piano

Violenza sulle donne, dalla Regione 3 milioni di euro

(redazione) – A favore delle donne vittime di violenza continua l’impegno della giunta regionale guidata dal governatore Vincenzo De Luca. E’ di qualche giorno fa la notizia che su proposta

Primo piano

Attenti a quelle due. Al CTS le storie di Penelope e Didone

(Claudio Sacco) – “Due miti come noi (…la vera storia di Penny & Dido)”. A raccontarsi sono appunto Penny, vale a dire Penelope, e Dido, ovvero Didone. L’appuntamento è per

Primo piano

L’Università Vanvitelli in un libro. A Caserta la presentazione

Anna Maria D’Aniello – Il  Teatro Comunale “Costantino Paravano” di Caserta ha ospitato la presentazione del libro di ateneo “Università della Campania Luigi Vanvitelli” curato da Giosi Amirante, Giuseppe Pignatelli e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply