Caserta, è da Arterrima la Prima Volta di Mercurio e Medulla

Caserta, è da Arterrima la Prima Volta di Mercurio e Medulla

Maria Beatrice Crisci

- È La prima volta di Mercurio – s17s71 e Medulla Studio, il loro esordio nel coniugare progetti e immagini.  Mercurio-s17s71 è un’artista toscana, all’anagrafe Stefania Catastini, Medulla Studio è un laboratorio creativo. Collabormercurio - arterrima 1ano da tempo, condividono la formazione in architettura, ma la loro prima esposizione congiunta è avvenuta da Arterrima gallery and B&B al civico 167 di corso Trieste a Caserta. Auspice il padrone di casa, Antonello Ricciardi, curatore il critico d’arte Enzo Battarra.

mercurio - arterrima 5Domenica 17 dicembre l’opening. In esposizione otto dipinti di Mercurio – s17s71 su pelle di vitello e otto immagini fotografiche di Medulla Studio, riferite sempre alle opere dell’artista. Insomma, una contaminazione tra linguaggi, un gioco di rimandi linguistici e di richiami evocativi, in un allestimento rigoroso e al tempo stesso dinamico, narrativo. “La prima volta” è l’inizio di una storia che nasce da altri racconti, partendo dai grandi volti ritratti su pelle. Fino al 15 febbraio la mostra sarà visitabile. Con l’obbligo di stringere tra le dita le opere. All’ingresso è scritto “Vietato non toccare”. Basta andare preparati…

You might also like

Primo piano

Caserta, fa festa il cuore dei commercialisti. Donati 700 euro

Maria Beatrice Crisci – “La nostra associazione è composta da quattro ginecologi campani, tutti amici, che hanno deciso di mettere insieme le forze per cercare di migliorare quella che è

Attualità

Foglianise, un mondo in miniatura fatto di grano

(Redazione) – Si concluderà domenica la Festa del Grano di Foglianise, Comune sannita. La manifestazione si svolge ogni anno ad agosto, ha probabili origini pagane ed è legata al culto di

Editoriale

I riti del solstizio. La Danza del Sole

Augusto Ferraiuolo* – Credo che diversi tra noi ricordino le scene di un famoso film degli anni settanta, dal titolo “Un uomo chiamato cavallo”. Il film tratta di un bianco

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply