Caserta in the Seventies, lo stato dell’arte ora tutto in un libro

Caserta in the Seventies, lo stato dell’arte ora tutto in un libro

Maria Beatrice Crisci

- È per venerdì 15 ottobre alle ore 18,30 presso la sede polifunzionale della casa editrice Terre Blu, in via San Nicola 27 a Caserta, la presentazione del libro “Caserta 70. Movimenti artistici in Terra di Lavoro” di Luca Palermo. Con l’autore che è docente universitario della Vanvitelli, Enrico Crispolti, teorico dell’arte nel sociale, e Massimo Bignardi, studioso della cultura artistica meridionale, entrambi attenti nei decenni scorsi a seguire le tumultuose dinamiche artistiche casertane. Con loro l’architetto Giuseppe Coppola, direttore di Terre Blu.

L’evento sarà abbinato a una mostra di lavori realizzati da alcuni degli artisti più rappresentativi del decennio analizzato: Raffaele Bova, Crescenzo Del Vecchio, Peppe Ferraro, Gabriele Marino, Livio Marino Atellano, Andrea Sparaco, Antonello Tagliafierro, Giovanni Tariello e Paolo Ventriglia.

You might also like

Food

Tenuta Fontana a Roma per una gustosa iniziativa solidale

(Beatrice Crisci) – In questi giorni natalizi dedicati all’amicizia e alla fratellanza, l’azienda casertana Tenuta Fontana è stata presente a Roma per una manifestazione di alto spessore culturale e solidale. Nel prestigioso

Attualità

Pittella incontra Marino. L’Europa è vicina

Il sindaco di Caserta Carlo Marino ha ricevuto questo pomeriggio a Palazzo Castropignano la visita dell’onorevole Gianni Pittella, europarlamentare del Partito Democratico e presidente del Gruppo Socialisti e Democratici in

Editoriale

Musei, ora la Vanvitelli punta alla formazione del personale

Pietro Battarra – «Aprirsi alla società e mettere a punto attività finalizzate al rafforzamento dell’interazione con il territorio regionale in cui opera, è uno dei principali obiettivi del nostro Ateneo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply