Ce Gusto a Caserta, la birra ha trovato casa a Palazzo Paternò

Ce Gusto a Caserta, la birra ha trovato casa a Palazzo Paternò

Claudio Sacco

 – «Credevamo forteSchermata 2019-10-07 alle 14.54.29mente in numeri così alti perché avevamo racchiuso tutte le componenti per costruire una festa della birra speciale: sapori del sud, musica di qualità, artigianato locale. Poi la location d’eccezione ci ha regalato l’atmosfera perfetta che sicuramente la città merita di rivivere in futuro». Così le voci di Zero Zero Live, ideatori del Ce Gusto il festival della birra artigianale tenutosi lo scorso weekend a Caserta a Palazzo Paternò.

Soddisfatto per l’ottima riuscita dell’iniziativa il gestore del Palazzo, Loreto Scala. Queste le sue parole: «Avere tutte queste persone a Palazzo è sicuramente il risultato più grande che potessimo raggiungere. Sia per la buona riuscita dell’evento, che per la possibilità di conoscere e visitare i cortili di un palazzo storico di questo livello, con un pubblico anche molto giovane, soprattutto nella serata di sabato». Vero è che l’ingresso gratuito ha permesso ai cittadini di scoprire, o riscoprire, uno dei palazzi storici costruiti intorno alla Reggia di Vanvitelli verso la fine del Settecento. Luogo che per l’occasione si è trasformato in un palcoscenico per musica live, street food, lezioni primi passi di ballo, con un percorso di scoperta del gusto realizzato grazie alle collaborazioni di tre birrifici artigianali del territorio (Karma, Sti Malti e Bella ‘mbriana)  e il servizio di ristorazione promosso in partership dal Ce Gusto e da Loreto Scala, in particolare con i prodotti di El Camino food truck, fiore all’occhiello dell’area food. #CEbirra è ormai a tutti gli effetti un nuovo format del Ce Gusto. Gli organizzatori fanno sapere che «l’evento itinerante di street food tornerà già a dicembre in una nuova versione, sempre aperta al pubblico, e come sempre ideata per la città di Caserta e per i suoi cittadini».

You might also like

Primo piano

Un premio al comandante, Lucivero vola da Grazzanise a Mons

Claudio Sacco – Al Comandante del Nono Stormo di Grazzanise, il colonnello pilota Nicola Lucivero, il Saucer Recognition Award. La consegna presso la sede di Shape, Supreme Headquarters Allied Power Europe,

Primo piano

Il ritrovo del lettore. Il mercoledì culturale è con Volo di notte

Pietro Battarra – «Volo di notte» è stato scritto dallo stesso autore de «Il piccolo principe», ovvero Antoine de Saint-Exupéry. Il libro sarà protagonista oggi alle ore 21 del cenacolo

Economia

Le novità fiscali del periodo. A lezione con Ernesto Gatto

(Luigi D’Ambra) – L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta ha organizzato per martedì 11 aprile, dalle ore 15 alle ore 19, presso la sala convegni del Grand

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply