Che fenomeni al Manzoni di Caserta! Naturali e straordinari…

Che fenomeni al Manzoni di Caserta! Naturali e straordinari…

Claudio Sacco

- “Fenomeni naturali straordinari”. Sarà questo il tema della conferenza che apre la programmazione 2018 della Nuova Accademia Olimpia. A parlarne sabato 13 gennaio al Liceo Manzoni di Caserta sarà il generale di brigata aerea Elia Rubino, presidente della sezione di Caserta dell’associazione Arma Aeronautica, appassionato comunicatore di argomenti tecnico scientifici.

“I fenomeni naturali – sottolinea il presidente Rubino – sono da sempre capaci di suscitare attenzione, curiosità, interesse. Se poi rivestono carattere di straordinarietà, si aggiungono anche sensazioni, emozioni e, perché no, suggestioni”.  E aggiunge: “Lo scopo che vuol perseguire la mia conversazione, dal carattere puramente amatoriale, è presentare questi eventi, alcuni dei quali già noti, altri meno, qualcuno perfino ignoto, con una chiave di lettura diversa. E offrire spunti di riflessione e di considerazione, ma anche stimolare eventuali approfondimenti. Non mancherà qualche riferimento a taluni accadimenti che, pur avendo di base una particolare matrice naturale, possono essere causati dall’uomo e avere riflessi molto seri sulla sua vita. In tal caso si farà anche appello alla collaborazione dei partecipanti, per svilupparne la conoscenza e la comprensione, nonché accertarne le possibili/probabili conseguenze e individuare le eventuali azioni per mitigarle”. La conferenza sarà preceduta da un saluto della dirigente scolastica del liceo Manzoni Adele Vairo.

You might also like

Moda

Come mi vesto oggi? La proposta del giorno

(Redazione Moda) – La nostra rubrica “Come mi vesto oggi?” nasce per dare consigli moda e suggerimenti per un look perfetto in ogni occasione. Tante idee di stile e spunti originali ai

Primo piano

Valeria Valente vince a Napoli. Determinanti i LabDem

“Napoli ha scelto di guardare avanti con una nuova classe dirigente. Grazie a tutti i cittadini. E ora tutti insieme nel centrosinistra per tornare al governo della città”. Questa la

Primo piano

Romeo e Giulietta all’Anfiteatro di Santa Maria Capua Vetere

Dopo il grande successo dell’anteprima nazionale nell’antico borgo viterbese di Civita di Bagnoregio e della prima tappa campana negli appartamenti reali della Reggia di Caserta, il 17 e 18 Settembre,

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply