Cinquanta con gioia, l’Art Party di Beatrice Crisci all’Hackert

Cinquanta con gioia, l’Art Party di Beatrice Crisci all’Hackert

Claudio Sacco (Ph Carlo e Marco Riccio)

Artisti per BeatriceUn compleanno, un locale gourmet elegante e funzionale tutto ancora da scoprire, la festeggiata che è una regina florum, i tanti amici artisti, le persone più care. È nato così l’Art Party della giornalista Beatrice Crisci, direttrice del magazine OndaWebTv e collaboratrice del quotidiano Il Mattino. Il tutto organizzato nel ristorante-pasticceria, ma anche caffetteria e brunch, Hackert, un luogo che già nel nome è consacrato all’arte, nato da pochi giorni sull’asse di corso Trieste a Caserta, a due passi dalla Reggia vanvitelliana.

IMG_4992Minuziosa e raffinata la preparazione del buffet a cura dello chef Marco Merola, sotto l’occhio vigile del padrone di casa Maurizio Mazzotti. Tutto all’insegna del finger food: tartine burro e acciughe, insalata di riso, cubi di riso, hamburger di pollo,  quiche di verdure, bignè formaggio e timo, macaron gorgonzola e noci, parmigiana di melanzane, salmone, pacchero fritto, bufalo tonnato, gâteau e insalata russa. Straordinario anche il vino, il Civico 44, l’asprinio di Tenuta Fontana. Alle pareti le opere dell’artista lussemburghese Germaine Muller, ben radicata a Caserta. In un punto raccolto della sala la riproduzione di un’opera di Jakob Philipp HackertIl ricco buffet preparato ad arte e l’arredamento della sala con fiori e decori in IMG-20170506-WA0010giallo ha accolto Beatrice, la regina della serata. Luminosa e sorridente, ha incantato nel suo abito giallo realizzato dalla casa di moda Antea disegnato da quel grande stilista che è Michele Del Prete, fashion designer che firma i vestiti di protagonisti del mondo dello spettacolo. Un vero e proprio trionfo primaverile l’abito giallo in mikado di seta con stampa fiori in ricamo tridimensionale. A impreziosire ancor più il vestito il cristallo Swarovski e i petali di seta. Linea morbida anni ’50, ma totalmente rivisitata.

IMG_4997

Beatrice turns 50! Ma non ci crede nessuno… Il compleanno ricorrente nella data del primo maggio ha indotto la regina florum a dedicare la serata alla festa dei lavoratori dell’arte. Ed ecco presentarsi l’artefice del rilancio della Reggia di Caserta, il superdirettore Mauro Felicori. Anche lui è un lavoratore dell’arte, un prestigioso lavoratore dell’arte, custode e promotore del bene Unesco, compresa la collezione di opere di Hackert. E poi gli artisti, coloro che lavorano facendo arte: Bruno Donzelli, Raffaele Bova, Arturo Casanova, Angelo Casciello, Giuseppe Coppola, Antonio D’Amore, Santolo De Luca, Peppe Ferraro, Maria Gagliardi, Sergio Gioielli, Mafonso, Livio Marino Atellano, Gianni Pontillo, Anna Pozzuoli, Antonello Tagliafierro, Giuseppe Vaccaro, Luigi Vollaro. A immortalare la serata il fotografo Carlo Riccio con il figlio Marco.

IMG-20170506-WA0007Tra gli ospiti: Lucia Esposito, presidente del Tavolo Regionale del Partenariato Economico e Sociale, con il marito, il giornalista Luigi Russo, Luca Palermo, storico dell’arte e curatore di mostre, con la consorte, l’archeologa Sabrina Mataluna, il gallerista Nicola Pedana con Emilia Buoninconti, il responsabile del Wwf Caserta Lello Lauria e consorte, il responsabile della comunicazione per la Reggia di Caserta Enzo Zuccaro, l’avvocato penalista Gennaro Iannotti con la moglie Valeria, il direttore generale di PulciNellaMente Elpidio Iorio con Laura, il commercialista nonché gallerista di Arterrima Antonello Ricciardi con Loredana, Enzo Moriello presidente del settore Turismo di Confindustria Caserta, l’imprenditrice del brand Kilesa Bianca Imbembo e il marito Antonello. Quindi, i giornalisti Emilio Di Cioccio, Mariangela Mingione, Antonella D’Avanzo e il marito Antonio, Maria Grazia Manna con Alfredo, Carlo Scatozza.

IMG_5062E ancora l’architetto Fabrizio Fusco, la docente della Parthenope Magi Petrillo con l’amica Paola Aiello, il webmaster Angelo Giaquinto e signora, Maria Pezzella attivissima operatrice culturale nonché docente dell’alberghiero, l’imprenditore Antonio Febbraio e consorte, il medico Gianni Saladino con Marilisa. E ancora, Massimo Sesio e Tiziana Marziani del brand Love&Love, Vittoria Buonanno, Fabio Biancullo, Francesca Dattilo presidente dell’Usacli provinciale.  E naturalmente, a festeggiare Beatrice, Enzo e Pietro Battarra.

DSC07592

IMG-20170506-WA0008 IMG-20170506-WA0009IMG-20170506-WA0011 IMG-20170506-WA0012 IMG-20170506-WA0014

You might also like

Cultura

Giano Vetusto, ambasciatore della cultura è Pietro Condorelli

Maria Beatrice Crisci – Echi di storia è un viaggio culturale ed enogastronomico in un borgo incantato. La terza edizione della manifestazione nella suggestiva cittadella di Giano Vetusto, ai piedi del Monte Maggiore, è

Attualità

Reggia di Caserta. Archivio storico, in parte già online

Claudio Sacco  – Per l’Archivio storico della Reggia di Caserta arriva una buona notizia. Infatti, la direzione ha fatto sapere che «grazie alla collaborazione tra il Cosme (Centro-Osservatorio sul Mezzogiorno

Arte

Certosa di Capri, Luigi Esposito mette “Inchiostro su carta”

Enzo Battarra – “Inchiostro su carta” è il titolo della performance musicale di Luigi Esposito che verrà presentata in prima esecuzione assoluta sabato 22 luglio alle ore 20 nella Certosa di San

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply