Commercialisti in festa. Brindisi di Natale con attestati

Commercialisti in festa. Brindisi di Natale con attestati

Maria Beatrice Crisci

- Sono quarantacinque i dottori commercialisti iscritti all’Ordine di Caserta che hanno tagliato quest’anno il nastro dei 25 anni di lavoro. Gli attestati sono stati consegnati in occasione della tradizionale Festa degli auguri di Natale ospitata alla Tenuta Re Ferdinando.

commercialisti- consegna riconoscimentiA fare gli onori di casa il presidente dell’Ordine Luigi Fabozzi chelucia renzi ha sottolineato: “Premiamo i colleghi con una lunga esperienza alle spalle. Meritano di ricevere un riconoscimento per questi 25 anni di iscrizione all’Ordine e per aver saputo resistere a praticare una professione che diventa in questo periodo sempre più difficile e particolare. Una attività questa che ci porta costantemente – ha evidenziato – a confrontarci con adempimenti non sempre facili e condivisibili, ma che comunque fanno parte della nostra professione”.

la violinista Fabiana Sirigumarotta del gaudioLa serata è stata l’occasione per brindare al Natale e per lo scambio di auguri di buon anno in un clima informale. Suggestiva la location, la sontuosa dimora di Tenuta Re Ferdinando, un parco archeologico di 100 ettari a ridosso dell’antica Capua, diretto da Errico e Antonio Falocco. L’evento ha visto l’esibizione di un ensemble musicale concepito appositamente per la serata dalla violinista Fabiana Sirigu. Con lei Federica Laudadio alla voce, Nicola Parolisi al pianoforte, Gaetano Diodato al basso, Luciano Bellico al sax e Gianluca Mirra alla batteria.

You might also like

Attualità

Terremoto in Appennino. A Caserta nessun danno

(Beatrice Crisci) – Ha tremato nel corso della notte l’Appennino. L’onda sismica è partita dalla fascia centrale ma si è propagata lungo la dorsale nazionale interessando, anche se in minima parte,

Spettacolo

Nessun dorma, musica nella notte bianca al Chiostro di Aversa

Enzo Battarra – Le “notti bianche” care a Fëdor Dostoevskij sono quelle in cui il sole sembra non voler mai tramontare. Il periodo è quello del solstizio estivo. La Notte Bianca di

Spettacolo

Carlo Cecchi in scena con “Il lavoro di vivere”

(Redazione) – Martedì 24 gennaio alle ore 20,45 al Teatro Comunale Costantino Parravano di Caserta, Teatro Franco Parenti presenta Il lavoro di vivere di Hanoch Levin traduzione dall’ebraico e adattamento Claudia

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply