Cts Caserta, è una stagione teatrale nel segno dell’ospitalità

Cts Caserta, è una stagione teatrale nel segno dell’ospitalità

Marco Cutillo

Bove, Battarra, Elefante e Infante

Angelo Bove, Enzo Battarra, Enzo Elefante e Pippo Infante

- È stata inaugurata la 19esima stagione del Cts, il Piccolo Teatro di Caserta. È uno spazio di 50 posti in via Pasteur 6 che Angelo Bove, il proprietario, ha deciso di consacrare alla recitazione, estrapolandolo dalla sua dimora privata. Ed è singolare il connubio che si crea tra questi due luoghi, uno deputato alla realtà più sincera, l’altro alla replica intensificata di quest’ultima.

Gino Accardo

Gino Accardo

Alla conferenza stampa, un vero e proprio galà teatrale, è proprio Bove a svolgere il ruolo di doppio Anfitrione, seppur accompagnato dagli interventi di Enzo Battarra, giornalista culturale che veste i panni dell’amico, ed Enzo Elefante, professore di pittura. Rispettando una tradizione consolidata, è il primo dei due Enzo a dare il la alla serata. «Angelo, tu sei un nome storico», ha sostenuto Battarra. «In un’epoca in cui a Caserta il teatro era pressoché scomparso, avesti il coraggio di aprire il Cts».

Ricchissimo il cartellone della stagione teatrale. Quest’anno offre al pubblico spettacoli sulla ricerca interiore, altri più tradizionali, ma anche alcuni che non rifiutano l’innovazione. Presenti, all’incontro inaugurale, anche una parte delle compagnie teatrali selezionate da Bove per sorprendere gli appassionati. Mentre spetta a Gino Accardo e alla sua chitarra l’amaro compito di chiudere la serata. Così, dopo una porzione di nutrimento dell’anima, si passa ai piaceri del corpo. Un piccolo buffet allieta gli intervenuti prima del rientro. È l’inevitabile saluto di chi ha fatto del teatro una questione di ospitalità.

You might also like

Primo piano

Tallioo, e ora tutti a tavola! Fofò Ferriere ci mette il cuore

(Enzo Battarra) . “Tally-ho“, la volpe è stata avvistata! Lo gridano i cavalieri inglesi quando la preda è a tiro. Tallioo è il nome che il mitico Fofò Ferriere scelse

Primo piano

Sport per tutti… Finalmente si parte! Incontro al liceo Manzoni

Sport per tutti… Finalmente si parte: sarà questo il tema dell’incontro in programma per venerdì 26 febbraio alle ore 16 presso l’aula magna del liceo “Alessandro Manzoni” di Caserta. L’atteso

Moda

Penélope Cruz, una nuova Venere alla corte dei Borbone

(Beatrice Crisci) – La prima inquadratura è tutta per la facciata della Reggia. Sì, è il palazzo reale di Caserta, lo stupendo gioiello vanvitelliano, patrimonio dell’Unesco. Maestoso, affascinante, un capolavoro

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply