Degustazioni in Corso a Caserta per un Natale in EscarGO’

Degustazioni in Corso a Caserta per un Natale in EscarGO’

(Beatrice Crisci) – Si chiamano EscarGO’ ma non sono le rinomate chiocciole. Eppure sono servite per fare della cucina gourmet. Sono le quattro roulotte vintage che nel pomeriggio di ieri 30 dicembre sono state posizionate a Caserta nella parte del Corso Trieste più vicina a Piazza Dante. L’iniziativa rientrava sempre nel “Natale di Gusto”.

hackert-risto-2In pochi minuti sono divenuti dei veri e propri punti d’incontro presso i quali tantissime persone hanno potuto degustare e apprezzare le ricchezze enogastronomiche del territorio casertano. Era questo l’ultimo evento del ciclo di tre appuntamenti organizzati dall’Asips, l’azienda speciale della Camera di Commercio, basati sul food e sulla valorizzazione delle eccellenze casertane.

A tenere banco in roulotte l’eclettico chef patissier Marco C. Merola. Il suo restaurant & patisserie Hackert aprirà a breve proprio  in Corso Trieste. Sarà un locale in evoluzione che potrà essere punto di riferimento per l’intera giornata, dalla colazione, grazie alla presenza di una splendida e luminosa pasticceria artigianale, al pranzo veloce, dall’aperitivo alla cena in una sala completamente dedicata al ristorante gourmet.

Il nome Hackert è un richiamo al celebre pittore tedesco Jakob Philipp Hackert, che sulla fine del ‘700 dipinse i più grandi capolavori dedicati alla Reggia di Caserta.

You might also like

Primo piano

A scuola di giornalismo… investigativo

Debutto al Teatro della Legalità di Casal di Principe, nel Casertano, per la seconda edizione della Summer School Ucsi-Agrorinasce, quest’anno dedicata al “Giornalismo investigativo al tempo del califfo”. L’iniziativa si concluderà domenica.

Arte

Napoli, apre la Andrea Nuovo Gallery. Artisti come Cassandre

Regina Della Torre – La mostra “Cassandre” a cura di Luca Palermo inaugurerà un nuovo spazio espositivo dedicato alla sperimentazione e alla ricerca: la Andrea Nuovo Home Gallery. L’appuntamento è

Attualità

Cesa diviene Comune “mafia free”, approvata la delibera

Comune libero dalle mafie: è questo è il senso della delibera di Giunta comunale approvata dall’esecutivo guidato dal sindaco Enzo Guida. In tal modo l’ente intende aderire alla rete dei

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply