Degustazioni in Corso a Caserta per un Natale in EscarGO’

Degustazioni in Corso a Caserta per un Natale in EscarGO’

(Beatrice Crisci) – Si chiamano EscarGO’ ma non sono le rinomate chiocciole. Eppure sono servite per fare della cucina gourmet. Sono le quattro roulotte vintage che nel pomeriggio di ieri 30 dicembre sono state posizionate a Caserta nella parte del Corso Trieste più vicina a Piazza Dante. L’iniziativa rientrava sempre nel “Natale di Gusto”.

hackert-risto-2In pochi minuti sono divenuti dei veri e propri punti d’incontro presso i quali tantissime persone hanno potuto degustare e apprezzare le ricchezze enogastronomiche del territorio casertano. Era questo l’ultimo evento del ciclo di tre appuntamenti organizzati dall’Asips, l’azienda speciale della Camera di Commercio, basati sul food e sulla valorizzazione delle eccellenze casertane.

A tenere banco in roulotte l’eclettico chef patissier Marco C. Merola. Il suo restaurant & patisserie Hackert aprirà a breve proprio  in Corso Trieste. Sarà un locale in evoluzione che potrà essere punto di riferimento per l’intera giornata, dalla colazione, grazie alla presenza di una splendida e luminosa pasticceria artigianale, al pranzo veloce, dall’aperitivo alla cena in una sala completamente dedicata al ristorante gourmet.

Il nome Hackert è un richiamo al celebre pittore tedesco Jakob Philipp Hackert, che sulla fine del ‘700 dipinse i più grandi capolavori dedicati alla Reggia di Caserta.

You might also like

Primo piano

Medievocando, per due giorni Caiazzo si tuffa nella sua storia

Claudio Sacco – Caiazzo è in pieno fermento per la terza edizione della manifestazione “Medievocando“. L’appuntamento è per il 16 e 17 giugno e quest’anno gode del patrocinio della Regione

Moda

Moda. Come mi vesto oggi? L’outfit del giorno

Tante idee da copiare per essere sempre glamour in questa calda estate. Per l’aperitivo o per la cena, per una festa o una cerimonia. Noi abbiamo scelto Charlie Donna via Vico

Cultura

Terrae Motus. Caccia ai tesori di arte contemporanea nella Reggia

Da sabato 5 novembre, per quattro weekend consecutivi, la Reggia di Caserta ospiterà “Terrae Motus, a caccia di tesori contemporanei”, un’inedita caccia al tesoro, in versione 2.0, progettata col chiaro

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply