Denti Ridenti. Riardo, il docufilm del fantasiologo Carrese

Denti Ridenti. Riardo, il docufilm del fantasiologo Carrese

Pietro Battarra 

- A Riardo sabato 29 settembre alle 17,30 presso la Sala Consiliare, l’Associazione Omnia ospita la proiezione di Denti Ridenti (Ngurzu Edizioni 2018), il documentario del fantasiologo Massimo Gerardo Carrese, studioso di Storie e caratteristiche della fantasia e dell’immaginazione. Il filmato racconta, in 95 minuti, stupori e tensioni dei bambini che riflettono e ragionano intorno alla fantasia, all’immaginazione e alla creatività intese come facoltà della mente e non solo come evasione e svago. La proiezione a ingresso gratuito, è destinata a curiosi, docenti, studenti e operatori culturali. Denti Ridenti sarà proiettato fino a dicembre in molti luoghi d’Italia, grazie al supporto di Gruppo D’Abbraccio e San Bartolomeo Casa in Campagna. Il documentario sarà proiettato anche in occasione della seconda edizione del Festival Fantasiologico che si terrà dal 22 al 25 novembre alla Rocca dei Rettori di Benevento. Girato in quattro mesi e montato in sei, il filmato edito da Ngurzu Edizioni, racconta meraviglie e inquietudini della fantasia, dell’immaginazione e della creatività per come vissute dai bambini di 7 e 9 anni. Non un resoconto sulle loro fondamentali fantasticherie ma un racconto dinamico, dalla voce diretta dei più piccoli, sul loro modo di percepire, di fantasiare, di creare e di immaginare la realtà e lo stare al mondo.

You might also like

Primo piano

Venerabile Agostino Castrillo per il Papa, esulta Pietravairano

Maria Beatrice Crisci – Da oggi monsignor Agostino Ernesto Castrillo nato a Pietravairano nel 1904 è venerabile ufficialmente per la Chiesa. Infatti, Papa Francesco ha autorizzato la Congregazione delle cause dei

Spettacolo

Centro Campania, Dee Dee Bridgewater canta la sua Memphis

Enzo Battarra – È Luglio in Jazz al Centro Commerciale Campania di Marcianise, nel Casertano, e questa volta l’ospite è davvero speciale. Mercoledì 19 luglio l’appuntamento sul palco di Piazza Campania alle ore 21,30 è con

Food

La Pasquetta dei casertani. Tra Reggia, picnic e buona tavola

Enzo Battarra – I fasti della Pasqua sono ormai trascorsi. Passata è la festa, con la sua spiritualità, con la sua fede, ma anche con la sua tavola. Da anni OndaWebTv dà prima del periodo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply