E’ nata una stella, Aurora Leone è in finale a Italia’s got talent

E’ nata una stella, Aurora Leone è in finale a Italia’s got talent

Marco Cutillo

- Aurora Leone bis, WhatsApp Image 2019-03-15 at 23.13.02 (1)sarà finale!
E’ sera, tardi, nel pieno dei festeggiamenti. Il telefono è lontano dal divano, i giornalisti hanno compiti davvero ingrati. Tra questi è annoverata anche la chiamata notturna che infastidisce chi la riceve. Vabbè, ma Aurora è appena stata selezionata per la finale di Italia’s got talent, che fai, non la chiami? Qualche domanda ed è tutto finito. Fortuna che è cordiale.

Aurora LeoneCome ci si sente a essere arrivati in finale?
Emozionata è dire poco, anche perché finale vuol dire tante cose. Essere arrivata tra i primi quindici è davvero una grande soddisfazione, all’inizio eravamo tantissimi. Poi finale significa anche esibirsi per la prima volta in diretta (nazionale, ndr) e questo aumenta sicuramente la tensione, ma d’altra parte mi motiva ancora di più. Io credo che la finale sarà un bel momento di condivisione; ci sono tante persone che mi stanno supportando e mi piacerebbe tagliare questo traguardo con loro.

Te lo aspettavi?
Se me lo avessero detto alle audition, non ci avrei creduto. Però, quando ho saputo di essere tra i semifinalisti, ho sentito che questa possibilità si stava avvicinando. E’ arrivato il giorno dell’esibizione ed il mio unico obbiettivo era dare il massimo, senza pensare al dopo (pausa comica). Avevo già un piede sul palco e mi sono sentita chiamare con insistenza perché si era appena resi conto che il mio microfono non funzionava. Vi lascio immaginare. A quel punto il pensiero non era riuscire ad arrivare in finale, ma riuscire a fare la semifinale. Fortunatamente, mi sono esibita, sono piaciuta (ride) e, se posso essere sincera, dopo il commento di Frank Matano, ho iniziato a crederci sul serio. Anche se…

Anche se?
E’ stato il verdetto più combattuto. Basti pensare che è stato il primo di queste semifinali che ha decretato due finalisti nello stesso gruppo.

Come nasce l’idea di scrivere monologhi?
Ho sempre annotato ciò che trovavo divertente, il passaggio al monologo è venuto da sé. Avevo voglia di comunicare con il pubblico, raccontando esperienze di vita quotidiana in cui potesse rispecchiarsi chi mi ascoltava. E così ad Italia’s got talent ho portato due piccoli estratti di un testo più grande intitolato “Quotidiana Mente – una famiglia a pretesto”. Ci ho lavorato negli ultimi due anni e sono riuscita a portarlo in scena a maggio 2018.

Ah, ma allora non è solo il papà a essere tremendo…
No, vedrete che anche mio fratello non scherza. Il rapporto con la mia famiglia è un rapporto traumatico, pensate che “Quotidiana Mente” dura un’ora e mezza… No, dai, scherzo, è un rapporto sano e complice, che mi dà modo di fare grande ironia. Non era scontato avere il loro totale supporto sin dal primo momento. E invece ogni giorno mi devo sorbire le note vocali che mia madre invia alle sue amiche, tentando di spiegare quali sono le modalità di voto (in finale ndr). Ad un certo punto le ho detto «Ma’ preferisco arrivare ultima, però, ti prego, smettila».

Come vivrai i prossimi giorni?
I prossimi giorni li vivrò oscillando tra una grande emozione e un grande “esaurimento”. Perché tutto questo richiede una grande concentrazione, ma allo stesso tempo è importante non stressarsi. Farò massimo una, due prove al giorno, ma non di più. Mi piacerebbe conservare la mia spontaneità. L’attesa ora è sopportabile, ma so già che saranno interminabili i minuti prima di salire sul palco.

La finale di Italia’s got talent andrà in onda venerdì 22 marzo, alle ore 21,20. Sarà in diretta televisiva su Sky Uno e Tv8, e sarà solo il voto da casa a decretare il vincitore. Si potrà televotare attraverso l’invio di un sms con il codice del vostro concorrente preferito, tramite l’app di Italia’s got talent (IGT 2019) e il sito ufficiale del programma (italiasgottalent.it), con il tasto verde del telecomando Sky, sulla pagina Facebook di Italia’s got talent, di Tv8 o Sky Uno e infine con l’account Twitter, inviando un messaggio diretto agli account di Italia’s got talent, Tv8 e Sky Uno con il codice o il nome del finalista prescelto, preceduto dalla parola “Voto”. Tali modalità saranno chiarite all’inizio della puntata, momento in cui verranno resi noti anche i vari codici. Il voto sarà valido solo durante la diretta, dalla dichiarazione di apertura fino all’ufficializzazione della chiusura. E’ solo una sensazione, ma sento di avere già un preferito…

You might also like

Primo piano

La guida della Reggia di Caserta, la sfida di Colonnese editore

Maria Beatrice Crisci – “Da oltre dieci anni non veniva pubblicata una guida della Reggia di Caserta. Oggi l’editore Colonnese ha deciso di farla. Un nuovo progetto che coniuga contenuti

Primo piano

To’, chi si rivede! Babbo Natale in ospedale. La gioia dei bimbi

Maria Beatrice Crisci – Anche quest’anno Babbo Natale non ha fatto mancare doni, sorrisi e tanto entusiasmo ai piccoli degenti del reparto pediatrico, ai bambini e ai ricoverati in generale.

Cultura

Convegno su etica e libertà, Tony Laudadio legge Dostojewskij

(Pietro Battarra) – “Il Grande Inquisitore: libertà ed etica in Dostojewskij”. Questo il tema dell’incontro che si terrà domani venerdì 10 marzo alle ore 18,30 presso la Chiesa Evangelica della Riconciliazione

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply