Felicori e Bassolino, incontri ad Arte Fiera da Nicola Pedana

Felicori e Bassolino, incontri ad Arte Fiera da Nicola Pedana

(Enzo Battarra) – Guarda chi si vede. Allo stand di Nicola Pedana all’Arte Fiera di Bologna incontri con i VIP. Il gallerista casertano, in questa 41esima edizione della fiera di arte contemporanea più consolidata nel tempo, è diventato il punto di riferimento per collezionisti, artisti, critici, galleristi, mercanti e giornalisti provenienti dalla Campania, calamitando anche l’attenzione di tanti addetti ai lavori provenienti dalle altre regioni e dall’estero.

Pedana, Bini e Mainolfi Pedana e BassolinoMa lo stand di Nicola Pedana si sta arricchendo in queste ore di visite prestigiose, che vanno al di jà dei confini di settore. Due in particolare. Uno dei due VIP è stato premiato come il migliore direttore di museo d’Italia, il suo nome è Mauro Felicori, alla guida della Reggia di Caserta, tornato nella sua Bologna per monitorare le tendenze del mercato dell’arte. L’altro è stato sindaco di Napoli, governatore della Regione Campania, ministro del Lavoro, è Antonio Bassolino, un grande appassionato delle ricerche artistiche contemporanee, attento collezionista.Bassolino e BiniA ricevere i due VIP nell’accurato stand proposto all’Arte Fiera il gallerista Nicola Pedana, in compagnia del suo giovane artista di punta, quel Paolo Bini reduce dai successi del massimo riconoscimento al Premio Cairo a Milano e dell’altisonante personale alla Reggia di Caserta curata dal critico internazionale Luca Beatrice, che nell’occasione si è anche rincontrato con Mauro Felicori.

You might also like

Primo piano

La cravatta di Felicori. Ma che filosofo quel direttore!

(Beatrice Crisci)                La Reggia di Caserta sotto la cura Felicori registra numeri da boom economico, tutti i trend sono in forte ascesa. Lui ora ha preso in cura Terrae Motus,

Primo piano

Reggia, denuncia CGIL sull’applicazione del contratto ai lavoratori

Negli appalti di opere pubbliche del Mibact, ai lavoratori e alle lavoratrici, viene applicato un contratto difforme con quanto stabilito dal nuovo codice degli appalti. Per gli operatori del restauro,

Attualità

Medicina a Caserta. Monda: Restyling in tempi da record

Maria Beatrice Crisci – «L’ammodernamento del polo didattico del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” si sta realizzando in tempi da record.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply