Gianni Allocca al Teatro Izzo porta in scena Non ti pago

Gianni Allocca al Teatro Izzo porta in scena Non ti pago

Anna Maria D’Aniello

- Caserta, al Teatro Izzo debutta lo spettacolo di Eduardo de Filippo “Non ti pago”, che si terrà in quattro appuntamenti serali nei giorni 30 e 31 marzo ed il 6 e il 7 aprile. A portarlo in scena sarà la compagnia di Ernesto Cunto con la partecipazione di Gianni Cannavacciuolo e Giovanni Allocca, che ne cura la regia.

La celebre commedia scritta nel 1940 dall’autore partenopeo in pieno periodo di guerra, è affresco di un’umanità speranzosa in cerca di leggerezza in uno dei periodi più bui della storia: al centro della narrazione vi è il gioco del lotto, elemento fortemente caratterizzante della cultura napoletana, causa di una serie di eventi e malintesi, raccontato e presentato ironicamente grazie ad un cast di grande talento. Protagonista della storia è Amedeo Mattiello nei panni di Ferdinando Quagliuolo affiancato da Ernesto Cunto nei panni di Aglietiello, che vanta le molte presenze sul palco allo storico teatro casertano di via Kennedy. Nel cast ricordiamo Clementina Gesumaria (Concetta), Carmen di Mauro (la cameriera), Fausto Bellone (Bertolini) e ancora Gianni Gabriele, Nicoletta Fiorillo, Rossella di Lucca e Domenico Bottone. Lo spettacolo è a cura di Allocca e Cannavacciuolo.

You might also like

Spettacolo

#ModaMusica, alla Reggia Outlet no-stop Condorelli – Servillo

Claudio Sacco – La rassegna #ModaMusica ci riserva un doppio appuntamento nel segno della musica d’autore a La Reggia Designer Outlet. Si inizia venerdì 21 luglio, dalle 18.30 alle 22,

Spettacolo

Aversa, al Nostos “Desidera” o la privazione delle stelle

(Redazione) – “Desidera, una storia d’amore e di stelle” della compagnia Il Teatro nel Baule sarà in scena al Nostos Teatro sabato 14 e domenica 15 gennaio. Successivamente, “Desidera” andrà in

Primo piano

All’Istituto Cervantes di Roma l’arte è made in Panama

Inaugura giovedì 27 ottobre alla Sala Dalí dell’Instituto Cervantes di Roma in piazza Navona 91 la mostra d’arte contemporanea “Cualquier parecido con la realidad es pura coincidencia”, ovvero ogni riferimento

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply