Giornata del Paesaggio. La Reggia di Caserta e i Musei

Giornata del Paesaggio. La Reggia di Caserta e i Musei

Maria Beatrice Crisci

-La Giornata Nazionale del Paesaggio In occasione della Giornata Nazionale del Paesaggio 2019 alla Reggia di Caserta  oggi alle 16 è in programma un incontro dal titolo “L’arte racconta il Paesaggio”. L’appuntamento si terrà presso la sala della Fortuna. La relazione introduttiva sarà a cura di  Carla Benocci, docente di Storia dei Giardini, Rossella Bicco, Presidente dell’Ordine degli Architetti di Caserta e Vincenzo Mazzarella, responsabile dell’Ufficio Valorizzazione della Reggia. Per l’occasione saranno presentati lo studio “I paesaggi del lavoro: dal territorio trasformato al paesaggio percepito” a cura dell’Ufficio del Patrimonio della Reggia e la mostra fotografica di Mariano De Angelis sul paesaggio della Terra di Lavoro. La manifestazione è compresa nel biglietto d’ingresso alla Reggia. Sempre alla Reggia di Caserta “Le Passeggiate reali” nel Parco, dalla Fontana di Diana e Atteone al Torrione. L’appuntamento per la passeggiata è alle 10.30 davanti alla Fontana di Diana e Atteone. In occasione della Giornata nazionale del Paesaggio, invece, al Museo archeologico di Calatia di Maddaloni, i giovani tirocinanti del progetto Garanzia Giovani, a conclusione del periodo di stage al Museo, presenteranno i risultati delle ricerche condotte su resti architettonici e fonti archivistiche e storiche al fine di ricostruire il paesaggio settecentesco del Casino Carafa, sede del Museo. La presentazione permetterà di guardare alle tracce superstiti delle strutture del Giardino delle Delizie afferente al palazzo, in un tentativo di ideale ricomposizione del paesaggio antico, che oggi appare radicalmente trasformato anche dalle azioni umane. Introduce il dibattito il direttore del museo Antonio Salerno. Il Museo archeologico di Teanum Sidicinum propone, poi, visite guidate alle collezioni per illustrare i percorsi territoriali e le antiche vie attraverso cui i Sidicini, popolo sabellico che parlava l’osco alla stessa stregua dei Sanniti, vennero in contatto con le altre popolazioni italiche. E ancora, il Museo archeologico dell’antica Capua in occasione della giornata nazionale del Paesaggio propone un incontro pubblico per la presentazione del progetto “Appia Felix”: un percorso di progettazione partecipata tra i diversi soggetti che operano sul territorio. Infine, il Museo archeologico dell’antica Allifae propone visite guidate alle collezioni per illustrare gli aspetti peculiari del paesaggio e degli insediamenti umani nella media valle del Volturno in età preromana, quando sul territorio erano insediate popolazioni di stirpe sannitica.

You might also like

Primo piano

Tetti di spesa in sanità. Congresso della SICOP alla Reggia

(Redazione) – “Chirurgia e tetti di spesa. Ne vogliamo parlare?”. Questo il titolo provocatorio del primo congresso regionale Sicop Campania in programma per venerdì 24 febbraio presso l’Aula Magna della

Attualità

RiciClick e legalità. Agrorinasce premia gli studenti virtuosi

Claudio Sacco – Una gran bella giornata di festa quella che si è tenuta al Centro di educazione e Documentazione Ambientale ‘Pio La Torre’ di Santa Maria La Fossa per

Food

Caseificio Ponticorvo, un traguardo da 50 candeline

Regina Della Torre – Un traguardo speciale quello raggiunto dal caseificio Ponticorvo, 50 anni di attività. L’azienda casearia specializzata nella produzione di mozzarella di bufala campana Dop e formaggi a

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply