Giornata Mondiale dell’Epilessia. Gli esperti al Liceo Giannone

Giornata Mondiale dell’Epilessia. Gli esperti al Liceo Giannone

Claudio Sacco

- WhatsApp Image 2019-02-11 at 14.18.35(1)Il Liceo Classico Pietro Giannone di Caserta ha celebrato la Giornata Mondiale dell’Epilessia. L’iniziativa voluta dalla dirigente scolastica Marina Campanile ha avuto come tema: «Mettiamo in crisi il pregiudizio». Un’occasione per sfatare i falsi miti che circolano sulla patologia e abbattere i pregiudizi con cui 600 mila pazienti italiani sono costretti a confrontarsi ogni giorno. L’epilessia colpisce una persona su 100 ed è particolarmente diffusa tra i bambini. Complessivamente, in Europa sono 6 milioni i pazienti affetti dalla malattia. Nella sola penisola italiana, ogni anno si registrano 36 mila nuovi casi. A parlarne nell’aula magna del Liceo Giannone due esperti: Alfredo D’Aniello neuropsichiatra infantile e Liliana Grammaldo neuropsicologa del centro per la Chirurgia dell’Epilessia IRCCS Neuromed.

You might also like

Attualità

Il ministro Martina all’Enoteca provinciale di Caserta

(Beatrice Crisci)    Ha aperto da pochi giorni, ma ha già ha avuto la visita di illustri esponenti della politica italiana. Si tratta dell’Enoteca provinciale Vigna Felix che dopo l’inaugurazione

Attualità

Parcoday, dopo il boom nuove regole per l’accesso alla Reggia

(Maria Beatrice Crisci) Ieri, 7 maggio, in concomitanza con la #domenicalmuseo la Reggia ha fatto boom boom per numero di visitatori, oltre ventitremila! Un’affluenza del genere è da grandissimo museo. È

Spettacolo

Da Cenerentola al re Uto Ughi, l’estate casertana è all’Aperia

Claudio Sacco (ph Pino Attanasio) – L’incantevole location dell’Aperia della Reggia di Caserta, ha visto andare in scena per Un’Estate da Re la Cenerentola di Sergej Prokofev, balletto tra più celebri del

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply