Giornata Mondiale dell’Epilessia. Gli esperti al Liceo Giannone

Giornata Mondiale dell’Epilessia. Gli esperti al Liceo Giannone

Claudio Sacco

- WhatsApp Image 2019-02-11 at 14.18.35(1)Il Liceo Classico Pietro Giannone di Caserta ha celebrato la Giornata Mondiale dell’Epilessia. L’iniziativa voluta dalla dirigente scolastica Marina Campanile ha avuto come tema: «Mettiamo in crisi il pregiudizio». Un’occasione per sfatare i falsi miti che circolano sulla patologia e abbattere i pregiudizi con cui 600 mila pazienti italiani sono costretti a confrontarsi ogni giorno. L’epilessia colpisce una persona su 100 ed è particolarmente diffusa tra i bambini. Complessivamente, in Europa sono 6 milioni i pazienti affetti dalla malattia. Nella sola penisola italiana, ogni anno si registrano 36 mila nuovi casi. A parlarne nell’aula magna del Liceo Giannone due esperti: Alfredo D’Aniello neuropsichiatra infantile e Liliana Grammaldo neuropsicologa del centro per la Chirurgia dell’Epilessia IRCCS Neuromed.

You might also like

Scuola

Earth Hour. Luci spente all’Istituto Uccella di Santa Maria

Enza Sesio – Tutti pazzi per Earh Hour in programma sabato 30 marzo. Tra le scuole casertane che hanno aderito all’iniziativa c’è l’istituto comprensivo Raffaele Uccella di Santa Maria Capua

Attualità

Natale insieme all’Ospedale di Caserta. E’ festa per i bambini

Luigi D’Ambra – E’ dedica ai piccoli degenti del reparto pediatrico, ai bambini e ai ricoverati in generale, portando entusiasmo e simpatia la manifestazione “Natale Insieme” organizzata dall’Azienda Ospedaliera di

Arte

L’identità e i luoghi, Giuseppe Rescigno all’Arcos di Benevento

Enzo Battarra – È stato un emblema degli anni Settanta ed è un artista tuttora attivo e innovatore. È Giuseppe Rescigno e a lui è dedicata un’ampia mostra che si inaugurerà

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply