Global Strike for Future, Caserta c’è! Tanti i giovani nel corteo

Global Strike for Future, Caserta c’è! Tanti i giovani nel corteo

Maria Beatrice Crisci  (ph Enza Sesio)

9c51c47e-2feb-475b-8873-45da7a8c9021Una grossa Terra con la scritta “… sulle nostre spalle”. Questa a Caserta l’immagine simbolo della manifestazione Global Strike for Future. Slogan, cartelli e un unico denominatore comune: far sentire la propria voce su un argomento che riguarda tutti, l’ambiente. Una partecipazione massiccia quella dei giovani casertani, ma con loro anche docenti e genitori. Tutti insieme per far fronte comune. Una partecipazione composta che ha attraversato le principali strade della città di Caserta, da via Roma a corso Trieste fino a piazza Vanvitelli, presso la sede del Comune. Cresce, dunque,  sempre di più la sensibilità ambientalista che, partita pian piano, sta coinvolgendo i più giovani.

Il movimento nato sull’onda del clamore sollevato dalla giovanissima attivista svedese Greta Thunberg vede oggi coinvolti milioni di ragazzi in tutto il mondo – Italia compresa – che da circa un anno, periodicamente, scendono in piazza per protestare contro l’inerzia dei potenti verso i cambiamenti climatici.

About author

Maria Beatrice Crisci
Maria Beatrice Crisci 5457 posts

Mi occupo di comunicazione, uffici stampa e pubbliche relazioni, in particolare per i rapporti con le testate giornalistiche (carta stampata, tv, radio e web).Sono giornalista professionista da otto anni e responsabile della comunicazione di associazioni sindacali e professionali (Ordine Commercialisti di Caserta, Cgil Fp Caserta, Banca di Credito Cooperativo di Casagiove, Tamarìn Business Center di Marcianise, Confimprese di Caserta). Ho seguito come addetto stampa numerose manifestazioni e rassegne di livello nazionale e territoriale. Inoltre, mi piace sottolineare la mia esperienza, quasi ventennale, nel mondo dell'informazione televisiva, come responsabile della redazione giornalistica di TelePrima, speaker e autrice di diversi programmi, ma anche della carta stampata, come collaboratrice per la provincia di Caserta della testata economica Il Denaro. Grazie al lavoro televisivo ho acquisito anche esperienza nelle tecniche di ripresa e di montaggio video, che mi hanno permesso di realizzare servizi, videoclip e spot pubblicitari visibili sulla mia pagina youtube. Come art promoter seguo alcune gallerie d'arte occupandomi non solo della comunicazione, ma anche dell'organizzazione di mostre e rassegne. E ancora, svolgo il ruolo di tutor per gli stagisti dell'Università che frequentano la redazione giornalistica dell'emittente TelePrima e collaboro con alcuni istituti scolastici in qualità di esperta esterna per i Laboratori di giornalismo. Nel 2009 ho vinto il premio giornalistico Città di Salerno

You might also like

Primo piano

Napoli Moda Design, si parte da un colpo d’occhio sulla città

Maria Beatrice Crisci Il roof al decimo piano del Royal Continental di Napoli è un luogo incantevole. Sarà perchè il magico Castel dell’Ovo è a un soffio, sarà perché si

Primo piano

Babbo Natale porta il sorriso all’Oasi di San Silvestro

Pietro Battarra – Babbo Natale ieri mattina all’Oasi di San Silvestro. Una fantastica giornata che ha entusiasmato i piccoli ma non solo. La fattoria borbonica di Re Ferdinando si è

Spettacolo

Un’Artestate da incorniciare. Un bilancio più che positivo

Cinquanta tra attori, musicisti, ballerini e artisti, 450 spettatori a serata, sette appuntamenti per un totale di circa 21 ore di spettacolo. Questi i numeri a consuntivo dell’Artestate di Casagiove,

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply