Halloween a Caserta, la grande notte della magica zucca

Halloween a Caserta, la grande notte della magica zucca

(Enzo Battarra) – Notte magica quella di Halloween anche a Caserta. Fioccano in città e in provincia le iniziative per quella che si preannuncia come la “sera delle beffe”. Ma la festa ha avuto già inizio da vari giorni sui siti web e sui social network. Furoreggia ovunque la zucca intagliata, derivata dal personaggio di Jack-o’-lantern.

Al grido di “dolcetto o scherzetto” questa sera saranno in molti a celebrare un nuovo rito d’importazione, una festa delle streghe e degli orrori, un “carnevale” fuori stagione fatto di spunti macabri e di finto terrore. E non è un caso che qui al Sud la festa abbia attecchito più che in altri centri d’Italia. È qui più che altrove che è necessario esorcizzare le paure ed esprimere liberamente i propri riti scaramantici e propiziatori, in un rapporto con la morte e con l’aldilà che non gradisce mediatori ma funziona per connessioni dirette.

Già da alcuni giorni molti negozi si sono attrezzati per una notte degli orrori. Lì dove si vendono giocattoli è oggi tutto un fiorire di zucche intagliate, di maschere orripilanti, di scheletri, di pipistrelli e di stregonerie varie. Ma anche altri commercianti hanno voluto rispettare la festa, allestendo vetrine sul tema e addobbando i propri negozi con i magici e lugubri segni di questo antico rito della vigilia di Ognissanti. Gli stessi supermercati e i centri commerciali hanno aperto le loro porte alla festa.

Oggi pomeriggio i negozi saranno presi d’assalto da piccolini, adolescenti, ma anche ragazzi e giovani, per l’acquisto di maschere e di altri oggetti “ornamentali”. Qualcuno ha pensato di organizzare piccole squadre di bambini travestiti da mostri, pronti a girare per le case dei loro quartieri e a richiedere il dovuto obolo.

Per i più sfrenati non c’è che l’imbarazzo della scelta. Basta fare un giro su facebook, dal  C’era Una Volta in America  al Boomerang di San Nicola la Strada.  La speranza è che tra tante zucche rimanga un po’ di sale in zucca per tutti!

You might also like

Attualità

Caserta, diciassette i progetti per il bando del Mibact

(Beatrice Crisci) – A seguito dell’avviso pubblico, sono diciassette le proposte di collaborazione pervenute al Comune di Caserta da parte di professionisti, singoli o in associazione, e società specializzate, per la definizione del

Attualità

Salvata. L’evento del 25 novembre alla Reggia di Caserta

Claudio Sacco – L’Associazione Culturale Merida, impegnata nella prevenzione e contrasto alla violenza di genere, in sinergia con altre associazioni di categoria, tra le quali Telefono Rosa Napoli ha organizzato

Primo piano

Shopping griffato alla Reggia Designer Outlet

Regina Della Torre – La Reggia Designer si conferma sempre di più il grande outlet della Campania. Punto di riferimento per lo shopping “griffato” e per le giornate in relax, tra

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply