I Love Shopping? No problem! Pensa a tutto il Black Friday

I Love Shopping? No problem! Pensa a tutto il Black Friday

Maria Beatrice Crisci

black friday- Oggi 29 novembre è “Black Friday” anche a Caserta. “Black Friday” conquista davvero tutti. E Caserta non rimane a guardare. Infatti, arriva in città il “venerdì nero” che tradizionalmente negli Stati Uniti dà inizio alla stagione dello shopping natalizio.

È forse questa la black week più pazza dell’anno. Non solo via Mazzini, la strada della moda casertana, ma anche tanti altri negozi del centro hanno aderito al Black Friday, una lista davvero lunga che va da Corso Trieste a via Vico, via Sant’Agostino, via Don Bosco e altre ancora. Come lungo sarà il venerdì più atteso dell’anno, dalle ore 9 alle 20,30, orario continuato. Ma la settimana del Black Friday per molti negozi è già iniziata da qualche giorno e molti altri continueranno con le promozioni anche dopo il venerdì nero.

Lo shopping day più atteso dell’anno non vede coinvolto solo il settore dell’abbigliamento, ma anche dell’elettronica, dei cosmetici e così via. E non si parla solo di negozi fisici. Infatti, basta fare un giro su internet e sui siti di e-commerce per accorgersi che fioccano sconti, offerte e promozioni che possono arrivare fino al 70 – 80%. Da Amazon, e si è registrato il significativo sciopero dei dipendenti, a Ebay è già partito da qualche giorno il bombardamento di offerte. Non resta allora che approfittare e con molta probabilità questo venerdì non sarà poi così “nero”!

You might also like

Primo piano

Carcere di Secondigliano apre le porte alla cultura

Pietro Battarra – Il Teatro della Casa Circondariale di Secondigliano si è trasformato per un giorno in un palcoscenico speciale per celebrare le festività natalizie. Un evento dedicato a tutti

Primo piano

XII Giornata mondiale contro l’ipertensione. A Marcianise si fa prevenzione

In occasione della XII Giornata mondiale contro l’ipertensione, martedì 17 maggio, dalle ore 9 alle ore 13, presso il Centro per la Prevenzione delle Malattie Cardiovascolari dell’ASL Caserta – Distretto

Primo piano

Lunedì in Albis. Parco aperto alla Reggia , ma “no picnic area”

Enzo Battarra – Sono stati 11.212 i visitatori che hanno trascorso la #Pasqua alla Reggia di Caserta. Era la prima domenica del mese e 7491 sono stati gli ingressi gratuiti, 3721 i

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply