I Nantiscia portano alto in nome di Caserta, parola di sindaco

I Nantiscia portano alto in nome di Caserta, parola di sindaco

Maria Beatrice Crisci

Nantiscia_samarcanda1- “Con grande soddisfazione ho appreso dell’importante riconoscimento conferito ai Nantiscia da parte del Governatore della Regione di Samarcanda in occasione del Festival internazionale della musica etnica Sharq Taronalari, svoltosi recentemente in Uzbekistan e nel corso del quale siete stati assoluti protagonisti”. Questo il messaggio del sindaco di Caserta Carlo Marino ai Nantiscia, il gruppo casertano che è stato protagonista qualche settimana fa, nella splendida cittadina situata sull’antica “Via della Seta”, dell’undicesima edizione del Festival internazionale della musica etnica Melodie d’Oriente, organizzato dal Governo della Regione di Samarcanda col patrocinio dei Ministeri della Cultura e degli Affari Esteri dell’Uzbekistan. L’evento ha visto gruppi musicali provenienti da 56 Paesi del mondo.

“In qualità di sindaco di Caserta – poi aggiunge Marino – è per me motivo di orgoglio che un gruppo come il vostro, che interpreta le più importanti tradizioni della cultura, dell’arte e della musica del nostro territorio, venga apprezzato e premiato in contesti internazionali portando in alto il nome della nostra città”. Quindi, il Sindaco sottolinea: “Intendo formularvi i miei più sinceri complimenti, sicuro che continuerete assieme all’amministrazione un percorso di crescita culturale della città di Caserta attraverso la realizzazione di iniziative volte a promuovere la comunità attraverso il suo immenso patrimonio di storia, tradizioni e cultura. Sono – conclude – altresì certo che questo riconoscimento internazionale sia il preludio di altri successi che la vostra formazione otterrà anche al di fuori dei confini italiani”.

You might also like

Wellness

Giovane Cuore, al Terra di Lavoro si fa prevenzione

(Luigi D’Ambra) –  La cultura della prevenzione parte dalle scuole, dunque, dai giovani. Da qui l’iniziativa che vede coinvolto nel mese di febbraio l’Istituto “Terra di Lavoro” di cui è

Primo piano

Giambattista Basile, Giugliano omaggia il celebre cittadino

A 450 anni dalla nascita di Giambattista Basile, Giugliano in Campania dedica un mese di eventi al suo celebre cittadino nel periodo delle festività natalizie. Con la II edizione di

Economia

Premio Sele d’Oro. Caputo (012F), la sfida all’innovazione

Sebastian Caputo, cofondatore e project manager di 012Factory, sarà tra i protagonisti domani mercoledì 7 settembre del convegno: “Sud, le sfide digitali quale innovazione per i territori meridionali”. Iniziativa questa

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply