Il Fallimento. Convegno al Dipartimento di Giurisprudenza

Il Fallimento. Convegno al Dipartimento di Giurisprudenza

Maria Beatrice Crisci

– L’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta sarà presente al convegno “Il Fallimento: principi generali e tematiche peculiari, sguardo alle prospettive della legge delega di riforma”, in programma per martedì 10 aprile, dalle ore 15 alle ore 18, presso l’Aulario, del Dipartimento di Giurisprudenza a Santa Maria Capua Vetere. L’iniziativa è organizzata dal Movimento Forense Santa Maria Capua Vetere in collaborazione con l’Università Luigi Vanvitelli, l’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere, il Gruppo rete di imprese Edicom e l’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta.
La partecipazione è gratuita e dà diritto all’acquisizione di 1 credito formativo valido ai fini della formazione professionale continua per ogni ora di effettiva partecipazione fino ad un massimo di 3 crediti. L’evento sarà aperto dai saluti del direttore del Dipartimento di Giurisprudenza Lorenzo Chieffi. Quindi, i presidenti del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati Carlo Grillo, dell’Ordine dei Dottori Commercialisti Luigi Fabozzi e del Movimento Forense Santa Maria Capua Vetere. A moderare l’incontro Giuseppe Monaco avvocato del Foro di Santa Maria Capua Vetere e componente del Direttivo Movimento Forense sammaritano. A seguire le relazioni di Arminio Salvatore Rabuano giudice delegato sezione Fallimentare Tribunale Napoli Nord, Marco Pugliese giudice delegato sezione Fallimentare Tribunale di Santa Maria Capua Vetere, Massimo Rubino De Ritis ordinario di Diritto Commerciale Università Luigi Vanvitelli, Maria Rosaria Menditto avvocato del Foro sammaritano e Luigi Fabozzi presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta.

 

You might also like

Primo piano

Room Service. Felicori: “La Reggia, un monumento che vive”

Maria Beatrice Crisci – “Non vogliamo che Terrae Motus resti da solo, ma che sia l’inizio di una politica artistica. Poi il nostro museo deve continuare a produrre bellezza. Andiamo

Arte

“Left behind”, così Paolo Bini ha già conquistato la Reggia

(Beatrice Crisci) – «Con questa mia mostra ho inteso rispettare quello che c’è stato prima nelle sale, ovvero i grandi artisti della collezione Terrae Motus, e ho inteso rispettare un

Food

Chocolate Days all’ombra della Reggia, pasticcieri in azione

Marco Cutillo Il sabato più freddo di questo autunno è stato sconfitto. Sono numerosi i casertani e i non casertani che sono accorsi a Piazza Gramsci per la quarta edizione

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply