Il Salotto di Alterum, Letizia Vicidomini e la signora “nessuno”

Il Salotto di Alterum, Letizia Vicidomini e la signora “nessuno”

Maria Beatrice Crisci

-Lei era nessuno Il salotto letterario Alterum di San Nicola la Strada (in via Appia 102) di Titti d’Abbraccio si prepara ad un nuovo incontro. L’appuntamento è per giovedì alle 18,30 la presentazione del libro di Letizia Vicidomini «Lei era nessuno», edito dalla Homo Scrivens. Dialogherà con l’autrice Giuseppe Romanelli, le letture saranno a cura di Annabella Esposito. La storia. Ines è una bella donna di cinquantacinque anni, impiegata, vedova, con due figlie. La sua vita ruota intorno a loro, ma da vent’anni c’è uno spazio che dedica solo a sé, e all’uomo che con lei divide quel tempo sospeso. Avvocato, sposato e padre, non le ha mai promesso nulla. D’altronde lei nulla chiede: solo quell’ora o due di parole, carezze, sesso appagante. È felice, Ines, ma un giorno il suo paradiso sprofonda. Giuseppe manca a un incontro, non risponde al telefono, e lei non ha altri contatti. Non ha mai pensato che dovesse sapere più di quanto lui stesso le raccontava: solo ora si rende conto di non averlo mai conosciuto a fondo: addirittura il nome che le ha dato è falso così come la professione. E se fosse morto? Se gli fosse accaduto qualcosa di terribile? Nessuno avrebbe potuto avvisarla. Nessuno sapeva di lei. Lei era nessuno nella vita del suo uomo.

You might also like

Primo piano

Al Manzoni il corso biomedico dedicato a Alessandro Petteruti

Claudio Sacco – Un percorso di “Biologia con curvatura biomedica” al liceo Manzoni di Caserta diretto dalla Preside Adele Vairo. Il liceo è stato individuato dal Miur con Decreto 1099

Cultura

Caserta, Spazio X. Quel gran genio del mio amico, Caravaggio

Maria Beatrice Crisci – Il gran genio di Caravaggio venerdì 2 febbraio alle ore 18,30 sarà protagonista allo Spazio X in Via Petrarca (Parco dei Pini) a Caserta. E’ qui che

Attualità

Natale a Caserta, si accendono le mille luci del grande albero

Maria Beatrice Crisci – Ora è Natale! Con l’accensione delle mille luci del grande Albero in piazza Dante anche a Caserta hanno avuto inizio ufficialmente le festività. Insieme al presidente

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply