Inmensa Luz, la grande luce spagnola nelle foto al Cervantes

Inmensa Luz, la grande luce spagnola nelle foto al Cervantes

(Enzo Battarra) – “Inmensa luz”, ovvero la grande luce, quella declinata all’Instituto Cervantes di Napoli nelle 33 fotografie esposte a partire da giovedì 30 marzo. Inaugurazione alle ore 19. Finissage in data 8 maggio.

Si tratta di scatti di fotografi affermati ed emergenti, inclusi nella Collezione Enaire. Tra gli autori Chema Madoz, Daniel Canogar, García Alix, Irene Cruz, Maider López, Amalé/Bondía, José Manuel Ballester, Lola Guerrera, Victoria Diehl.

È la prima volta che la Fundación Enaire espone in Italia una selezione di fotografie della collezione presso le quattro sedi nazionali dell’Instituto Cervantes, all’interno della programmazione di PHotoEspaña.

La mostra si potrà visitare gratuitamente. Dopo Napoli, “Inmensa luz” sarà esposta nelle sedi dell’Instituto Cervantes di Palermo (8 giugno – 31 luglio), Roma (6 settembre – 7 ottobre) e Milano (19 ottobre – 12 gennaio 2018).

You might also like

Primo piano

Il duo Nava-Casella, c’è “Un Uomo” sul palco di Artestate

Mariella Nava e Michele Casella saranno i protagonisti della quinta serata di Artestate, la rassegna di spettacoli organizzata dall’Amministrazione comunale e finanziata dalla Regione Campania in programma fino a domenica

Primo piano

Tallioo, e ora tutti a tavola! Fofò Ferriere ci mette il cuore

(Enzo Battarra) . “Tally-ho“, la volpe è stata avvistata! Lo gridano i cavalieri inglesi quando la preda è a tiro. Tallioo è il nome che il mitico Fofò Ferriere scelse

Attualità

Rincaro ortaggi. Coldiretti: Sì ai prodotti di stagione

(Maria Beatrice Crisci) – “Il problema più grande riguarda le temperature che sono andate al di sotto delle medie stagionali, quindi i pochi prodotti che erano in campo hanno subito

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply