Inmensa Luz, la grande luce spagnola nelle foto al Cervantes

Inmensa Luz, la grande luce spagnola nelle foto al Cervantes

(Enzo Battarra) – “Inmensa luz”, ovvero la grande luce, quella declinata all’Instituto Cervantes di Napoli nelle 33 fotografie esposte a partire da giovedì 30 marzo. Inaugurazione alle ore 19. Finissage in data 8 maggio.

Si tratta di scatti di fotografi affermati ed emergenti, inclusi nella Collezione Enaire. Tra gli autori Chema Madoz, Daniel Canogar, García Alix, Irene Cruz, Maider López, Amalé/Bondía, José Manuel Ballester, Lola Guerrera, Victoria Diehl.

È la prima volta che la Fundación Enaire espone in Italia una selezione di fotografie della collezione presso le quattro sedi nazionali dell’Instituto Cervantes, all’interno della programmazione di PHotoEspaña.

La mostra si potrà visitare gratuitamente. Dopo Napoli, “Inmensa luz” sarà esposta nelle sedi dell’Instituto Cervantes di Palermo (8 giugno – 31 luglio), Roma (6 settembre – 7 ottobre) e Milano (19 ottobre – 12 gennaio 2018).

You might also like

Primo piano

Velardi incontra Marcianise Terra di idee: Un approccio moderno alla politica

“Non siamo degli improvvisati. Il progetto politico Marcianise Terra di Idee non nasce per questa competizione elettorale, ma viene da lontano, da una lunga esperienza di cittadinanza attiva. Soprattutto avrà

Primo piano

Tempo di castagne, sole e mare i veri nemici dei capelli

(Enzo Battarra) – Autunno, rientro dalle ferie. Molti hanno trascorso qualche giornata al mare. In tanti avranno applicato le creme protettive sulla pelle, ma quanti si sono ricordati di proteggere

Attualità

A spasso nella storia tra i filari dell’Ager Falernus e Calenus

Claudio Sacco – Filari di Storia è il pacchetto turistico targato a Terre del Falerno che prevede visite a uno dei comprensori archeologici e agrari, l’Ager Falernus e l’Ager Calenus, più esclusivi

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply