La fisarmonica suona a Caserta. Sul palco c’è Pietro Adragna

La fisarmonica suona a Caserta. Sul palco c’è Pietro Adragna

(Luigi D’Ambra)È un fisarmonicista italiano, concertista a livello internazionale, nominato campione del mondo di fisarmonica nel 2009 e nel 2011.  È Pietro Adragna classe 1988, siciliano. Ci sarà lui sul palco del Teatro Don Bosco di Caserta sabato 4 marzo alle ore 19 per un evento davvero unico  per chi è appassionato ma anche per chi non lo è.
Il fisarmonicista siciliano presenterà un repertorio ampio, caratterizzato da brani che spaziano tra i generi più svariati. Proporrà infatti personali arrangiamenti, passando dallo choro al ben più noto tango di Piazzola, fino ad arrivare alle arie d’opera di Rossini e Bellini, rivisitate in una coinvolgente versione strumentale.
Pietro Adragna si avvicina allo studio della fisarmonica all’età di cinque anni. Nel settembre 2009 diventa campione del mondo di fisarmonica al “59° Trofeu mundial de l’acordeao CMA” ad Albufeira in Portogallo. Dopo numerosi altri riconoscimenti, nell’ottobre del 2011 guadagna per la seconda volta il titolo di campione del mondo di fisarmonica alla “64° Coupe Mondiale World Accordion Championships CIA”, a Shangai per la categoria “Senior Virtuoso Entertainment Competition” e la categoria “Digital Accordion Competition”.
Il talentuoso fisarmonicista ha calcato i palchi più prestigiosi del mondo e prossimamente sarà in tour in Portogallo, Olanda, Cina, Giappone e Stati Uniti.
Il concerto è organizzato dall’associazione culturale Amici della musica di Caserta, sotto la direzione artistica di Rosalba Vestini.

You might also like

Attualità

Marino: “Da Caserta un modello per rilanciare l’agricoltura”

“Sono convinto che partendo proprio dalle città del sud Europa come Caserta possiamo costruire un modello virtuoso che crei le condizioni affinché l’Europa possa diventare davvero uno Stato unico nelle

Primo piano

Violenza sulle donne, dalla Regione 3 milioni di euro

(redazione) – A favore delle donne vittime di violenza continua l’impegno della giunta regionale guidata dal governatore Vincenzo De Luca. E’ di qualche giorno fa la notizia che su proposta

Spettacolo

Auguri, Caserta! Noa protagonista del concerto di Capodanno

Claudio Sacco – La cantante israeliana Noa insieme con il Solis String Quartet è attesa per lunedì, primo gennaio, alle ore 20,30 al Teatro Comunale di Caserta. Il titolo del concerto

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply