L’Arbitrato, un efficace strumento alternativo di giurisdizione

L’Arbitrato, un efficace strumento alternativo di giurisdizione

Maria Beatrice Crisci

WhatsApp Image 2019-05-30 at 15.25.48- «L’Arbitrato può sicuramente avere un ruolo nuovo oltre che un effetto positivo sempre più importante. E’ sicuramente uno strumento che va incontro alle istanze delle società che hanno bisogno di un aiuto sempre più professionale». Così il giudice del Tribunale di Santa Maria Capua Vetere Giovanni D’Onofrio a margine del convegno sul tema: “L’Arbitrato. Uno strumento per la gestione delle controversie”. L’iniziativa si è tenuta presso la Sala Convegni dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed esperti Contabili di Caserta in Via Galilei, 2. Ad organizzare l’evento con l’Ordine dei Commercialisti, la Camera Arbitrale, il Consiglio Notarile di Santa Maria Capua Vetere e Ordine degli Avvocati del Foro di Santa Maria Capua Vetere.

Dopo i saluti del presidente Luigi Fabozzi, di Adolfo Russo Presidente del Consiglio dell’Ordine degli Avvocati di Santa Maria Capua Vetere e di Alessandro de Donato Presidente Consiglio Notarile Santa Maria Capua Vetere, gli interventi. Le relazioni di Antonio Santagata Presidente Camera Arbitrale “Terra di Lavoro”,  il giudice Giovanni D’Onofrio Giudice e Antonio Sciaudone Avvocato Foro di Santa Maria Capua Vetere. «I commercialisti – ha sottolineato il giudice D’Onofrio – sono quelli che hanno in mano gli statuti e le regole delle società, sta a loro utilizzare nel migliore dei modi lo strumento dell’Arbitrato. Importanti, dunque, sono questi incontri per informare e comunicare questa opportunità. Vero è che se tale “strumento” si sviluppasse in modo effettivo si potrebbe avere una seria risposta ai ai problemi della giustizia e anche per dare credibilità al Paese».

You might also like

Primo piano

Natale alla Reggia, un vero successo per l’economia casertana

Claudio Sacco – Concerti, balli, spettacoli, mostre, rappresentazioni teatrali, tableau vivant, ma anche rievocazioni storiche. Questo è stato il “Natale alla Reggia“. Al direttore del monumento vanvitelliano Mauro Felicori il compito di tracciare un

Primo piano

Caserta, al Civico14 Don Chisciotte vive uno spirito dionisiaco

Marco Cutillo – È raro che si scendano scale per entrare in Paradiso, eppure capita. Il vento arruffa i capelli e disperde i cappelli, mentre i più furbi si rifugiano al

Spettacolo

Napoli Film Festival. C’è Massimiliano Gallo con Veleno

Pietro Battarra – Napoli Film Festival avrà Massimiliano Gallo come protagonista domani mercoledì 27 settembre. L’appuntamento è per le ore 21 al Cinema Hart (Via Crispi, 33). L’attore presenterà al pubblico “Veleno”, il

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply