Master in Giustizia tributaria, consegnati i diplomi

Master in Giustizia tributaria, consegnati i diplomi

Maria Beatrice Crisci

- “E’ stato un master che ha permesso a molti professionisti di acquisire una qualifica che darà loro la possibilità di diventare giudici tributari. Una tappa fondamentale del cammino che l’Ordine ha iniziato a segnare nell’ambito delle specializzazioni”. Così il presidente dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta Luigi Fabozzi in occasione della cerimonia di conclusione del master di II livello in Giustizia Tributaria Italiana ed Europea. L’iniziativa, realizzata con il patrocinio del consiglio di presidenza della Giustizia tributaria e dell’associazione dei magistrati tributari, è stata organizzata dall’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta con il contributo dell’Universitas Mercatorum.

consegna pergamene 2Sessantaquattro le pergamene consegnate ad altrettanti professionisti nel corso di un incontro che si è tenuto nella sede dell’Ordine in via Galilei a Caserta. Con il presidente Fabozzi anche il direttore del Master Pasquale Menditto e il professore straordinario di Diritto Tributario presso Universitas Mercatorum Massimo Procopio. Quindi, Pietro Raucci già presidente dell’Ordine di Caserta.

Per Pasquale Menditto: “Questo master che forma i dottori commercialisti per le nuove frontiere del processo tributario ha una importanza fondamentale per la professione. Il percorso di formazione è durato due anni e la partecipazione è stata molto attiva da parte dei funzionari dell’Agenzia delle Entrate, dei Tribunali e dell’Ordine dei Commercialisti”.

 

You might also like

Primo piano

Archivio di Stato Caserta. Cesaro: “Scongiurato il degrado lanciamo una nuova sfida”

“Finalmente, dopo decenni di incuria, sono state avviate le procedure di legge per la realizzazione delle opere necessarie al trasferimento dall’attuale sede dell’Archivio di Stato di Caserta, agli spazi, più

Attualità

Patto tra Fondazioni, più visibilità per la Reggia di Carditello

Claudio Sacco – Tra la Fondazione Real Sito di Carditello presieduta da Luigi Nicolais e la Fondazione Carditello guidata da Rossella Bicco, presidente dell’Ordine degli Architetti, è stato firmato un

Primo piano

Napoli in Festival, a maggio in città la “tre giorni” di Sky Arte

(Mario Caldara) – Napoli è una città ricchissima di storia e di arte, con pochi eguali al mondo. Sia chi la vive sia chi la visita lo sa ormai molto

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply