Medicina a Caserta. Monda: Restyling in tempi da record

Medicina a Caserta. Monda: Restyling in tempi da record

Maria Beatrice Crisci
-monda - università «L’ammodernamento del polo didattico del Corso di Laurea in Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi della Campania “Luigi Vanvitelli” si sta realizzando in tempi da record. In appena 45 giorni sono state create “dal nulla” 3 aule da 93, 66 e 55 posti e recuperati spazi destinati allo studio individuale per incrementare il numero di altre 80 postazioni-studio». Così riferisce a ondawebtv il professor Marcellino Monda, presidente del Corso di Laurea. «La sinergia  – aggiunge – messa in campo dal Magnifico Rettore, professor Giuseppe Paolisso, dal Direttore Generale, dottoressa Annamaria Gravina e dall’Ufficio Tecnico per realizzare questa “impresa” è la dimostrazione lampante di quanto l’Ateneo Vanvitelliano sia efficiente nel soddisfare le esigenze degli studenti». Quindi, conclude il presidente Monda: «Sono orgoglioso di poter contribuire, assieme a tutto il Corpo Docente ed al Personale Tecnico-amministrativo, alla realizzazione di un Corso di Laurea “di riferimento”, che abbia anche una struttura didattica accogliente ed efficiente».

You might also like

Attualità

C’è del nuovo nei rifiuti, conferenza alla Canonica di Caserta

Pietro Battarra – “Innovazione tecnologica e trattamento dei rifiuti”. Questo il titolo della conferenza in programma per giovedì primo febbraio presso La Canonica in piazza Ruggiero a Caserta. Relatore sarà il

Primo piano

L’arte entra al Jambo. Vernissage per Oltre la Notte

Claudio Sacco – Vernissage della mostra di pittura «Oltre la notte – Da Curia a Solimena – Capolavori di pittura meridionale» al Centro Commerciale Jambo di Trentola-Ducenta. La kermesse culturale,

Giordani TV

“Napoli Spal a Spal Napoli”, Mariniello al Giordani di Caserta

Brunella Castiello*  “Napoli-Spal a Spal-Napoli, Oltre 50 anni azzurri”. E’ il titolo del libro di Antonio Mariniello, medico di medicina generale ad Acerra, presentato a fine maggio all’Istituto Francesco Giordani

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply