Medicina dello Sport, la via del benessere è arrivata a Caserta

Medicina dello Sport, la via del benessere è arrivata a Caserta

Maria Beatrice Crisci

marcellino monda- «È stato pubblicato, con D.M. 536 del 12.07.2018, l’elenco dei posti assegnati dal Ministero alle Scuole di Specializzazioni Mediche per i vincitori del concorso di ammissione del prossimo 17 luglio. Un posto è stato assegnato alla neo-attivata Scuola di Specializzazione in Medicina dello Sport e dell’Esercizio Fisico dell’Università della Campania Luigi Vanvitelli». A darne notizia è il professore Marcellino Monda, già referente della precedente Scuola Aggregata di Medicina dello Sport della Vanvitelli.

Il professore Monda, intervistato da Ondawebtv, spiega che «la nuova attivazione rende autonoma una Scuola di Specializzazione che, negli ultimi anni, era stata aggregata ad altra università che fungeva da capofila». Tale risultato è stato ottenuto dopo un iter amministrativo proposto dallo stesso Monda, direttore del reparto di Dietetica e Medicina dello Sport, nonché presidente del corso di laurea di Medicina a Caserta.

Professore, ci faccia capire di più. «Questo riconoscimento ministeriale indica che la Vanvitelli possiede tutti i numeri per poter formare specialisti in Medicina dello Sport: sia un corpo docente qualificato, sia una rete formativa adeguata, che include realtà ospedaliere ben qualificate».

Una bella soddisfazione? «Sicuramente! La Medicina dello Sport e dell’Esercizio Fisico è fondamentale non solo per la salute degli atleti, ma anche per la prevenzione delle malattie nella popolazione generale, dall’infanzia alla vecchiaia».

Giusta riflessione, se si considera che la sedentarietà è tra i fattori favorenti l’obesità e le patologie ad essa correlate! «È proprio così. Il ruolo del medico dello sport è fondamentale nel diffondere la cultura di stili di vita salutari. Attività motoria e sana alimentazione: ecco tracciate le vie del benessere».

You might also like

Primo piano

Commercialisti Napoli Nord. Carboni, il nostro impegno per la trasparenza

Tra i cinque punti programmatici della lista Rinnovamento & Trasparenza, uno rivestirà importanza prioritaria nell’agenda del candidato Presidente e di tutti i candidati Consiglieri a partire dal 1° gennaio 2017:

Primo piano

Festa della Vendemmia nell’Aversano a suon di jazz

Da venerdì 30 settembre e fino a domenica 2 ottobre un lungo week end di musica jazz con degustazioni di vino Asprinio e visite guidate ai luoghi più rappresentativi di Casapesenna,

Primo piano

L’assistenza sanitaria? A volte può essere un rischio infettivo

Maria Beatrice Crisci – Chi lavora nel campo sanitario sa quanto la stessa assistenza possa recare danni al paziente, facendo insorgere malattie a carattere infettivo. È un rischio cui si va

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply