Mondragone, convegno e concorso sul falerno. E poi le stelle

Mondragone, convegno e concorso sul falerno. E poi le stelle

Pietro Battarra

- Mondragone, centro turistico del litorale casertano, si candida a essere punto di riferimento per i percorsi enologici di Terra di Lavoro. Potere di un vino come il falerno. Ed è già in programma una intensa “due giorni”. Mercoledì 9 agosto alle ore 17, presso il Museo Civico Archeologico “Biagio Greco”, al civico 2 di via Genova, il concorso enologico amatoriale sarà preceduto dal convegno “Il Falerno: storia e prospettive future”. Aprirà i lavori il sommelier Mario Valente, a seguire gli interventi dell’enologo Pietro Alfieri e dell’esperto di scambi commerciali Sheng Chen a proposito del mercato del Falerno in Cina.

Il concorso amatoriale poi avrà come giuria tecnica tre sommelier dell’AIS Campania, Associazione Italiana Sommelier. Per la premiazione interverrà il sindaco di Mondragone Virgilio Pacifico. La serata terminerà infine con la conferenza di apertura dell’evento “Calici di Stelle“, che si terrà il giorno successivo, giovedì 10 agosto, sempre a Mondragone.

You might also like

Primo piano

Mark e Paul Kostabi a Caserta. Vernissage al Mac

(Maria Beatrice Crisci) – Torna Mark Kostabi, torna a Caserta. A giugno del 2015 era stato al Belvedere di San Leucio per una performance musicale e artistica insieme con il

Arte

I magnifici otto, la Reggia di Caserta va “oltre Terrae Motus”

(Maria Beatrice Crisci) – Oltre Terrae Motus ci sono i suoi “maestri”, quegli artisti che hanno dato vita a una collezione unica al mondo. Oltre c’è ovviamente il grande regista dell’operazione

Attualità

“…lucean le stelle”, appuntamento al Parco della Reggia

Per il piano di valorizzazione 2016 sabato 13 agosto dalle ore 19.30 alle 23.30 con biglietto a un euro si potrà accedere al Parco della Reggia di Caserta per una serata

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply