Napoli, apre la Andrea Nuovo Gallery. Artisti come Cassandre

Napoli, apre la Andrea Nuovo Gallery. Artisti come Cassandre

Regina Della Torre

- La mostra “Cassandre” a cura di Luca Palermo inaugurerà un nuovo spazio espositivo dedicato alla sperimentazione e alla ricerca: la Andrea Nuovo Home Gallery. L’appuntamento è per venerdì 25 maggio alle ore 18. L’esposizione sarà visibile fino al 15 settembre e aperta al pubblico secondo gli orari di apertura della galleria: dal martedì al venerdì dalle 10 alle 19, il sabato dalle 10 alle 13.30 (il pomeriggio su appuntamento). “L’idea di aprire una Home Gallery – sottolinea Andrea Nuovo – nasce nel luglio 2017, con la chiara volontà di dedicare lo spazio alla promozione dell’arte contemporanea e in parallelo di svolgere una permanente attività, ad ampio raggio, di ricerca nel campo specifico, proponendo artisti nazionali ed internazionali. La Gallery si propone di esplorare ogni espressione della ricerca artistica contemporanea, mettendosi inoltre a disposizione come spazio multifunzionale che, pur tenendo in conto la sua natura di galleria commerciale, avrà come obiettivo prevalente quello di diventare una vera e propria dimora per l’arte in tutte le sue forme e declinazioni”. La mostra con la quale lo spazio si presenta al pubblico, propone, per la prima volta insieme, quattro giovani artisti, Chiariello, Rossetti, Tancredi e Terminiello, differenti per metodologie lavorative e per medium estetici, ma accomunati da una costante ricerca sulla memoria e sull’incomunicabilità che attanaglia l’uomo contemporaneo. Scrive Luca Palermo nel testo che accompagnerà la mostra: “Cassandra, la profetessa priva del dono della persuasione, è un sublime personaggio tragico. Il suo dramma, l’incomunicabilità, è il dramma dell’essere umano di tutti i tempi, dal momento che è il linguaggio a costituirci come essere sociale e morali. Nell’era della comunicazione ad ogni costo è l’incomunicabilità ad emergere, la difficoltà a trasmettere sensazioni, ricordi e memorie. Chiariello, Rossetti, Tancredi e Terminiello, novelle Cassandre del XXI secolo, incentrano la loro ricerca estetica sulla costruzione di memorie (recenti o passate) e sulla incomunicabilità che attanaglia la nostra contemporaneità”.

You might also like

Cultura

Archivisti alla riscossa, in 127 pronti a lavorare per il MiBACT

Maria Beatrice Crisci –  Archivio di Stato di Napoli e quello di Caserta, oltre a tanti altri istituti nazionali coinvolti. Saranno queste le sedi dove verranno assunti i 127 archivisti che entreranno

Primo piano

Caserta, l’ospedale inaugura la nuova Risonanza Magnetica

(Maria Beatrice Crisci) – Ritorna la Risonanza Magnetica Nucleare all’Azienda Ospedaliera di Caserta “Sant’Anna e San Sebastiano”. La cerimonia di inaugurazione del nuovo reparto si terrà giovedì 16 febbraio alle ore 11

Primo piano

Moda. Come mi vesto oggi? L’outfit del giorno

Tante idee da copiare per essere sempre glamour in questa calda estate. Per l’aperitivo o per la cena, per una festa o una cerimonia. Noi abbiamo scelto Charlie Donna via Vico

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply