Napoli, Christmas Fashion Party con l’alta moda di Del Prete

Napoli, Christmas Fashion Party con l’alta moda di Del Prete

Maria Beatrice Crisci

- “Christmas Fashion Party” è il tradizionale evento tra arte, musica e alta moda che si tiene alla vigilia del Natale negli splendidi saloni di Casa Todisco in piazza Carità a Napoli. del prete - irma minutoloL’appuntamento è per stasera (sabato 22 dicembre). La magica serata è voluta dall’avvocato Nicola Todisco per gli amici più selezionati provenienti da Napoli e dal mondo. Una casa museo nel centro di Napoli per un evento tra i più esclusivi e attesi del Natale partenopeo e che coinvolge espressioni culturali e musicali di altissimo profilo. A curarne la direzione artistica è la Principessa Irma Capece Minutolo Presidente della Lega Italiana per la Lotta all’Alienazione Parentale LILAP, che ha sede presso l’avvocato Todisco che ne è responsabile legale. A presentare la serata il giornalista Davide Ponticiello. Evento nell’evento l’alta moda dello stilista Michele del Prete alias Antea, grande eccellenza campana, che regalerà agli ospiti una capsule del suo Fashion Show tenutosi il 25 novembre scorso in una location d’eccezione quale è il Vestibolo Superiore della Reggia di Caserta. Dallaantea- walter scalera moda alla musica con la grande voce di M’Barka Ben Taleb. Quindi, l’hair style Enzo Nocerino presenterà una personale delle sue parrucche storiche, una delle quali ha chiuso il Fashion Show di Michele Del Prete alla Reggia di Caserta. A rendere ancor più magica l’atmosfera l’Associazione Culturale Rievocatori Fantasie d’Epoca e l’Associazione Rievocazione danza storica Passi e note. Il make-up artist che curerà il backstage delle modelle sarà il maestro Antonio Narciso D’Ascoli. E selezionati gli invitati tra consoli di Napoli, altissimi esponenti del Consiglio dell’Ordine Avvocati di Napoli Nord e Napoli, dell’imprenditoria, del notariato, delle Arti e del sociale oltre che dell’Alta Aristocrazia partenopea.

You might also like

Primo piano

Scuole a Caserta, Lorenzini e Dante Alighieri senza autonomia

Enza Sesio  – Da sabato 8 giugno Caserta perde l’autonomia di due scuole, direzione didattica Lorenzini e la scuola media Dante Alighieri. Una perdita per la città, assessora alla Pubblica

Primo piano

Al Madre di Napoli seminario con Stephen Prina

Nell’ambito del progetto MADREscenza Seasonal School, avviato dal 2013 e giunto alla sua quarta edizione, lunedì 6 e martedì 7 giugno, dalle 10 alle ore 14 (Sala Re_PUBBLICA MADRE, piano terra)

Cultura

Maestri alla Reggia, protagonista Gabriele Muccino

(Enzo Battarra)              Ancora una volta la Cappella Palatina della Reggia di Caserta è piena. Ci sono gli studenti della Sun, ma ci sono anche tanti

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply