Napoli Teatro Festival. Al Civico 14 prova aperta per Radici

Napoli Teatro Festival. Al Civico 14 prova aperta per Radici

Maria Beatrice Crisci

 – Nell’ambito di Napoli Teatro Festival a Caserta, domani al Teatro Civico 14 ore 21, è prevista la prova aperta di Radici, laboratorio sulla pratica scenica rivolto a giovani allievi attori. L’iniziativa è a cura della compagnia Mutamenti/Teatro Civico 14, con la guida di Roberto Solofria, Rosario Lerro, Luigi Imperato.

Nella nota si legge: «Il focus tematico e drammaturgico è il passaggio dall’età infantile all’età adulta: il vorticoso labirinto dell’adolescenza. Sradicarsi, strappare via le radici dalla terra e della famiglia, un processo mai indolore, una tempesta di sensazioni, impulsi, emozioni. Lo scatenarsi a volte di una turbolenza improvvisa, senza freni, alla ricerca di un nuovo equilibrio, dell’approdo all’età adulta ma attraversando un mare alto, profondo, un abisso ignoto. E talvolta varcando il confine della violenza: il bambino che si fa lupo prima di farsi uomo, si chiude in branco e attacca, attacca chi può, spesso un altro debole, ancora più fragile, più per paura che per fame, più per incoscienza che per scelta. Alle radici della violenza, alle radici di un male apparentemente insensato».

I partecipanti saranno guidati alla lettura di autori che in qualche modo hanno trattato queste tematiche (come Wedekind, Kelly, Russo, Paravidino) e nel contempo all’analisi di fatti di cronaca, con l’obiettivo di tramutare l’evento in simbolo, la realtà in artificio significante, segno. Il laboratorio si è svolto dall’1 al 12 luglio.

You might also like

Primo piano

L’appello di Francesco de Core, occorre più cultura nei giornali

Maria Beatrice Crisci – “Il giornalismo deve aprirsi ai nuovi mondi e deve contaminarsi. I giornalisti devono aumentare la qualità della loro scrittura, così come i collaboratori, siano scrittori, filosofi o

Primo piano

Teatro Civico 14. Doppio appuntamento con Roberto Latini

Claudio Sacco – Arriva a Caserta lo spettacolo Cantico dei Cantici, vincitore di due Premi UBU 2017 nelle categorie “miglior attore/performer” con Roberto Latini e “miglior progetto sonoro” con Gianluca Misiti. L’appuntamento è al Teatro Civico 14

Primo piano

Omicidio di identità, se ne parla a Napoli con Cristina Salvio

Claudio Sacco – Alla vigilia della Giornata Internazionale contro la violenza sulle donne tante le iniziative organizzate. Per venerdì 24 novembre alle ore 18 presso la Basilica di San Domenico

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply