Officina Teatro. Gradito ritorno per Sabbia di Michele Pagano

Officina Teatro. Gradito ritorno per Sabbia di Michele Pagano

Marco Cutillo
– Ritorna per la terza volta all’Officina Teatro “Sabbia”, lo spettacolo che va a chiudere così la sezione “Inreplica” in programmazione per questa stagione. Interpretato e tratteggiato da Michele Pagano, Tanino si confronta Sabbia3da adulto con le sue emozioni da bambino. Ma il bambino si prende la sua rivincita nella forza di un’amicizia che non muore. La comicità delicata della scrittura accompagna il viaggio intimo del protagonista, dove le felici promesse dell’infanzia sono lo scenario nascosto di un destino. Il racconto, ambientato sulla spiaggia e scandito dal ricordo di tre mondiali di calcio, non solo consentirà al pubblico di vedere una magistrale prova d’attore, ma anche di poter osservare la ricostruzione scenografica dell’ambiente sabbioso sul palco. D’altronde, “Sabbia” sfiorerà in queste due giornate la centesima rappresentazione e, non a caso, è stato riproposto quest’anno su richiesta del pubblico.
Le date previste sono: sabato 19 gennaio alle ore 21 e domenica 20 gennaio ore 19, Officina Teatro Caserta, Viale degli antichi platani, 30. Non perdetevelo!

You might also like

Primo piano

Che gran ballo! Sete, pizzi e merletti per una Reggia danzante

Enzo Battarra – Sarà una polonaise a segnare l’ingresso dei danzatori nella sala del trono. La Reggia di Caserta rivivrà domenica 11 giugno alle ore 17 i fasti del Gran Ballo

Primo piano

Il Natale si tinge di rosso con il Falerno di Tenuta Fontana

(Redazione) – Hanno preso il via l’8 dicembre scorso le degustazioni di vino rosso offerte ai clienti dello shopping natalizio. La manifestazione “I Rossi di Natale”, organizzata dalla Camera di

Moda

Reggia di Caserta, in passerella i Flowers di Michele Del Prete

Maria Beatrice Crisci – Event è la serata organizzata dallo stilista casertano Michele Del Prete per presentare la nuova collezione alta moda e sposa 2018. Uno spettacolo nello spettacolo. Non solo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply