Ospedale Caserta. Premio Anna Maria De Sipio all’Oncologia

Ospedale Caserta. Premio Anna Maria De Sipio all’Oncologia

Claudio Sacco

 – Un altro prestigioso premio si va ad aggiungere ai riconoscimenti attribuiti all’AORN di Caserta, Azienda Ospedaliera di Rilievo Nazionale “Sant’Anna e San Sebastiano”. L’Unità operativa complessa di Oncologia, diretta dal dottor Giovanni Pietro Ianniello, ha ricevuto il premio “Anna Maria De Sipio” 2019 dedicato proprio all’oncologia. La motivazione è particolarmente significativa: “Per l’impegno nell’attività assistenziale e la dedizione nella cura e la tutela della dignità del paziente oncologico”. Ha ritirato l’ambìto riconoscimento durante una cerimonia pubblica il dottor Luigi De Lucia, dirigente medico del reparto casertano di Oncologia.

Va sottolineato che il premio “Anna Maria De Sipio” viene attribuito dall’associazione “Ferdinando Palasciano” di Capua, celebre sodalizio impegnato nella scienza, nella storia della medicina e nella solidarietà. E va aggiunto che proprio al grande medico Palasciano, uomo di spiccata professionalità e di eccezionale spirito umanitario, è dedicata la strada di accesso che conduce all’AORN di Caserta.

You might also like

Primo piano

25 aprile, festa di Liberazione. Ma la Resa avvenne a Caserta

(Enzo Battarra) – Il 25 aprile è una data simbolica, ma certemente fondante per il tessuto sociale e civile italiano ed europeo. È simbolica perché la festa della Liberazione si è

Economia

Startup Weekend alla Vanvitelli. Le idee innovative di impresa

Pietro Battarra – Sarà un intero week end dedicato alla competizione delle idee innovative di impresa. Si chiama Startup Weekend ed  è un format di Techstars® sviluppato in partnership con Google

Primo piano

Commercialisti Napoli Nord. Ecco la squadra di Carboni

“Questa lista vuole rispondere all’esigenza di dare concreta rappresentanza alle varie anime e ai territori che compongono l’Ordine di Napoli Nord, ma anche riconfermare dignità al valore delle prestazioni svolte”.

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply