Parete, il jazz del Side Stage Quartet al Fragola Art Festival

Parete, il jazz del Side Stage Quartet al Fragola Art Festival

Maria Beatrice Crisci

fragola art festival- Il Fragola Art Festival, il progetto realizzato dall’amministrazione comunale di Parete e finanziato dalla Regione Campania, in corso fino al 30 giugno, continua con un evento jazz internazionale, l’esibizione del Side Stage Quartet. L’appuntamento è per sabato 25 maggio alle ore 20 nella suggestiva cornice del Palazzo Ducale.

L’evento è organizzato in collaborazione con il Comune di Parete dall’associazione musicale Arte in Musica presieduta da Caterina Dell’Aversana. Queste le sue parole: «La collaborazione tra Francesco Desiato (flauto), Umberto Lepore (contrabbasso) e Giacinto Piracci (chitarra) nasce già da anni in un ambiente singolare: il teatro. Chiamati a ricamare con la loro musica le storie, gli attori e le dinamiche delle voci, scoprono la loro affinità, partendo da brevissime cellule appena accennate e brevemente scritte, per allargarsi nelle più avventurose improvvisazioni estemporanee. Decidono quindi di smarcarsi dal solo ruolo “laterale” per proporre la loro musica, chiamando a loro il supporto ritmico di un valido batterista, Giuseppe D’Alessandro. Musiche originali, qualche interpretazione personale di brani altrui, e brani nati nel momento. L’ascolto reciproco e l’apertura sono la chiave della loro proposta». L’evento jazz vedrà la speciale partecipazione di Robbie Taylor (voce e tromba).

Domenica 26, poi, il programma del Fragola Art Festival propone Pietro Falco in concerto. L’appuntamento è per le ore 21,30 nei giardini del Palazzo Ducale.

You might also like

Primo piano

Ufficio Unesco a Caserta, tutti d’accordo. Sgarbi direbbe di no

(Maria Beatrice Crisci) – Nasce al Comune di Caserta l’Ufficio Unesco. Lo ha deliberato la Giunta comunale su proposta del sindaco Carlo Marino e dell’assessore alla Cultura Daniela Borrelli. D’altronde,

Primo piano

Crisi scuole a Caserta, le medie in soccorso delle superiori

(Maria Beatrice Crisci) Si afferma una solidarietà civica a Caserta, una solidarietà che investe tutta la comunità. Chiude l’Istituto Buonarroti, è prossimo alla chiusura il Mattei? Ecco che si aprono le

Primo piano

Cultura Crea. Al via le domande di finanziamento

“Da oggi alle 12.00 sarà possibile presentare on line le domande per accedere agli incentivi previsti da “Cultura Crea”. La procedura è semplice ed intuitiva e, insieme ad Invitalia, abbiamo predisposto

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply