Per chi suona il Campanello, un Donizetti “speziale” all’Aperia

Per chi suona il Campanello, un Donizetti “speziale” all’Aperia

Maria Beatrice Crisci (ph Pino Attanasio)

pinoattanasio© (7)- All’Aperia continua la rassegna Un’Estate da Re e atmosfera ancora più magica con Il Campanello dello Spezialeil melodramma giocoso di Gaetano Donizetti ambientato dal regista Riccardo Canessa nella Capri degli anni ’60. Domenica primo luglio replica sempre alle ore 21. Direttore Giuseppe Montesano sul podio dell’Orchestra e del Coro del Teatro di San Carlo, a interpretare Il Campanello dello speziale ci sono Barbara Bargnesi nei panni di Serafina, Marco Filippo Romano in quelli di Don Annibale Pistacchio, Filippo Morace è Enrico, Marta Vandoni Iorio Mamma Rosa e Cristian Ricci Spiridione.

pinoattanasio© (13)Il regista Riccardo Canessa dichiara: “Il motivo della mia passione per questa piccolo gioiello è la sconcertante analogia che il testo presenta con quella enorme futura produzione di autori napoletani che ebbe a oggetto la parodia dell’opera lirica, cominciata da Altavilla, poi proseguita da Petito, Scarpetta, fino ad arrivare agli stessi De Filippo. Testi esilaranti dove il trionfo di Radamès diventava «’a sortita d’’e pinoattanasio© (5)trumbettelle», il manicotto di Mimì, a causa di una carenza di attrezzeria, un gatto, e Santuzza malediceva compare Turiddu facendo intanto il corredino per il nascituro, figlio della colpa. Nel Campanello Donizetti prendeva in giro non solo se stesso, autocitandosi, ma soprattutto se la prendeva con lo stereotipo del cantante lirico pieno di tic, fisime e capricci”.

Un’Estate da Re ha avuto il suo grandioso esordio con la Nona di Beethoven. È promossa dalla Regione Campania, organizzata dalla Scabec in collaborazione con la Reggia e il Comune di Caserta, con la partecipazione del Teatro di San Carlo di Napoli e il Verdi di Salerno.

You might also like

Attualità

Comune di Caserta. C’è intesa con i dirigenti scolastici

Il sindaco di Caserta Carlo Marino e l’assessore alla Pubblica Istruzione e all’Edilizia Scolastica Daniela Borrelli hanno incontrato i dirigenti scolastici e i rappresentanti delle otto direzioni di competenza comunale. Al centro di

Primo piano

Al Ricciardi di Capua gli appunti di viaggio di Lina Sastri

Maria Beatrice Crisci – Lina Sastri sarà giovedì 23 febbraio alle ore 21 al Teatro Ricciardi di Capua. L’artista partenopea presenterà il suo “Appunti di viaggio”, uno spettacolo autobiografico in prosa e musica ideato proprio

Spettacolo

Napoli. Teatro Elicantropo, va in scena L’Attore manifesto

Pietro Battarra – L’Attore manifesto, gioco teatrale in tre quadri, sarà in scena da giovedì 1 febbraio alle ore 21 (repliche fino al 4) al Teatro Elicantropo di Napoli, costruito da Corrado

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply