Processo Tributario telematico. Fabozzi, commercialisti pronti

Processo Tributario telematico. Fabozzi, commercialisti pronti

Il processo tributario telematico è una realtà. Il servizio è disponibile in Campania dal 15 febbraio mentre da luglio sarà operativo su tutto il territorio nazionale. L’argomento è stato al centro di un convegno tenutosi all’Auditorium dell’Hotel Royal Continental di Napoli, nei giorni scorsi. L’iniziativa è stata promossa dai commercialisti della Campania e dai consulenti del lavoro di Napoli e Salerno. Presente anche l’Ordine dei Commercialisti ed Esperti Contabili di Caserta con il presidente Luigi Fabozzi. “La Campania è tra le regioni pilota per la fase di sperimentazione del processo tributario telematico, ma invero al momento non c’è ancora alcun obbligo”. Così il presidente ai microfoni di Ondawebtv. Quindi, ha aggiunto: “Grazie ai funzionari del Mef abbiamo avuto modo di conoscere le modalità per l’utilizzo di questa piattaforma che consentirà di gestire gran parte del processo tributario dal proprio studio senza dover inseguire costantemente tutti gli adempimenti recandosi presso le varie commissioni, sia provinciali che regionale. La partecipazione dei commercialisti è stata molto importante ed è stata molto apprezzata anche dai vertici regionali dell’Agenzia dell’Entrate. Sono convinto che al di là di quelle che sono le preoccupazioni del Ministero, la nostra categoria saprà dare spazio a questo nuovo processo. Va detto che, i commercialisti sia per i rapporti con l’amministrazione finanziaria sia per l’apertura al mondo giuridico-contabile, e in molti processi civili telematici, hanno un ruolo determinante. Questo, naturalmente, vale sia per le consulenze tecniche d’ufficio o le procedure concorsuali. Quindi, c’è una certa dimestichezza con questi nuovi strumenti. Sono convinto che non sarà un grosso problema quando il processo tributario telematico andrà a regime. Credo che sia solo una questione di abitudine”. I lavori sono stati aperti dalla relazione del direttore della Direzione della Giustizia Tributaria del Mef Fiorenzo Sirianni, che si è soffermato sulla informatizzazione del processo tributario. Quindi, le relazioni di Luigia Caputo, dirigente Mef, e di Paolo Bevilacqua, funzionario Mef, che hanno trattato sia gli aspetti normativi che le indicazioni operative del Processo tributario telematico.

Schermata 2017-02-15 alle 23.18.22

You might also like

Primo piano

Nuova giunta comunale a Caserta. Marino scopre le deleghe

Il sindaco di Caserta, Carlo Marino, ha assegnato le deleghe ai sei assessori che attualmente fanno parte della compagine di governo della città. Il professore Federico Pica, già ordinario di

Primo piano

Moda. Outfit del giorno

Consigli moda e suggerimenti per un look perfetto in ogni occasione. Noi abbiamo scelto Charlie Donna via Vico n.5 Caserta (0823/356639). Queste le nostre proposte! Dai un’occhiata! #moda #comemivestoggi #blogger

Cultura

WAYouthack, in gara anche gli allievi dell’Isiss Terra di Lavoro

Pietro Battarra – Ha preso il via giovedì 5 aprile anche a Caserta la manifestazione nazionale WAYouthack, un hackathon che si svolge in 35 scuole italiane fino alle 19 di venerdì 6

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply