Puglianello incontra l’arte, Leticia Burgos in Casa Marchitto

Puglianello incontra l’arte, Leticia Burgos in Casa Marchitto

Claudio Sacco

21040394_10210602176033791_1391175171_n- A Puglianello negli spazi di Casa Marchitto è in corso la mostra personale di Leticia Burgos, a cura di Francesco Creta e María Fernanda García Marino. “Continuando nel solco tracciato dalla mostra di Angelo Casciello, organizzata per l’inaugurazione di Casa Marchitto, il Comune di Puglianello – scrive Francesco Creta – presenta la personale di Leticia Burgos, artista argentina dalla lunga carriera in Sudamerica. L’opera della Burgos è caratterizzata da una profonda attenzione per le tecniche e i supporti, lei stessa produce la carta su cui successivamente crea e ricrea le sue composizioni, ognuna unica come il foglio che la contiene”.

Schermata 2017-09-10 alle 16.17.47L’evento fa parte del ricco programma di iniziative della prima edizione della rassegna di “Incontri…”. La kermesse culturale, organizzata dal Comune di Puglianello con il patrocinio della Provincia di Benevento, si propone di dare lustro al piccolo centro sotto il profilo culturale e nel contempo fungere da vetrina per le strutture ricettive che gravitano  sul territorio sannita, facendo convergere su Puglianello nuovi turisti, nuovi volti, nuove storie. L’evento nel presentarsi come contenitore aperto a tutto ciò che è arte, letteratura, musica e tanto altro, si offre come momento di dialogo nel rispetto dell’identità di ognuno.

Il titolo della rassegna “Incontri…”, oltre a richiamare uno spazio in costruzione, una congerie di possibilità, un terreno di confronti e combinazioni, un andare oltre, vuole riaffermare la possibilità di vivere un luogo illuminato da mostre d’arte, da libri, da musica, da memorie, da storie e da quant’altro appartiene alla nostra cultura.

Ieri, poi, nel salone di Casa Marchitto, Massimo Bignardi e Ferdinando Creta hanno presentato il catalogo della mostra “Casciello. Opere 1993-2016”, con la partecipazione dell’artista Angelo Casciello, mentre nel pomeriggio l’inaugurazione della rinnovata casa comunale e in particolare della sala Consiliare e dell’ufficio del sindaco, arricchiti con opere d’arte di artisti di fama sovranazionale come Antonio Biasiucci, Angelo Casciello, Ugo Levita e Italo Mustone.

“Attraverso Incontri… – spiega il sindaco Tonino Bartone – proveremo a dare continuità alla nostra vocazione di paese attento alla cultura e all’accoglienza, consapevoli di dover recuperare, prescrivendo a noi stessi una frequenza quotidiana di esperienze artistiche e culturali. Cominciamo con i mezzi oggi disponibili, con l’idea che il provvisorio è anche il luogo della libertà. Tanti sono i soggetti che si alterneranno in questo spazio aperto, ognuno potrà fermarsi e fare esperienza”.

You might also like

Primo piano

Vittoria Sgarbi conquista Capua e il suo Elmo. Inaugurata opera di Casanova

“Capua ritorna regina con l’elmo di Casanova, che è un artista all’antica, un artista che ha la vocazione civile che negli artisti è oggi assai rara. Lui ha realizzato un’opera

Attualità

Clemente Russo pronto per i quarti. Avversario un russo

(Redazione) – Di quelli che hanno incrociato finora i guantoni sul ring di Rio de Janeiro è rimasto da solo a difendere i colori italiani. Lui è, ancora una volta

Primo piano

Pulcinellamente. Michele Cucuzza: una esperienza indimenticabile

“Una esperienza indimenticabile ed emozionante. Qui c’è l’esempio dell’Italia migliore. C’è l’esempio di come le cose dovrebbero andare per tutto. Cioè l’unione tra la scuola, le scuole, le famiglie e

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply