Reggia di Caserta, nuovo look per il varco di Corso Giannone

Reggia di Caserta, nuovo look per il varco di Corso Giannone

(Beatrice Crisci) – Dalle parole ai fatti. Lo scorso 15 giugno l’incontro con Mauro Felicori, direttore della Reggia di Caserta, davanti all’ingresso del Parco in Corso Giannone per annunciare l’avvio dei lavori di ristrutturazione. Iniziativa questa portata avanti grazie agli Amici della Reggia e all’impegno dei costruttori Francesco Landolfi e Gianluigi Traettino. Da allora sono trascorsi meno di due mesi e come promesso il lavoro di riqualificazione è terminato. Così i casertani che numerosi si avvalgono di questo ingresso per accedere al Parco della Reggia già da questi giorni o al rientro dalle ferie potranno usufruire di un accesso più accogliente e dignitoso. Ad annunciare il completamento dei lavori lo stesso direttore con l’ormai usuale metodo di postarlo su facebook. “L’ amministrazione della Reggia deve fare il suo dovere – ha scritto Felicori – ma la rinascita del nostro capolavoro sarà più veloce e appassionante se avremo con noi i cittadini che amano la Reggia‪ #‎fiduciacaserta‬“.

Schermata 2016-08-06 alle 20.13.11

You might also like

Primo piano

Violante Placido, io madre coraggio nel corto Hand in the Cap

Maria Beatrice Crisci  – «Non ho subito dato una risposta appena mi è arrivato l’invito ad interpretare questo ruolo. E’ comunque un tema particolare. Mi sono informata e mi sono

Primo piano

Capua, alla Salute mentale opere nate sotto il segno di Maisto

Claudio Sacco – «Segni divergenti» è il titolo della mostra che verrà presentata domenica 2 giugno alle 10,30 al palazzo Ettore Fieramosca di Capua. In esposizione le esperienze creative realizzate dal

Spettacolo

Virzì e Piccolo maestri alla Reggia, con loro magica è la notte

Marco Cutillo «Notti magiche è un film amaro, beffardo, sulle disillusioni. Curioso è il fatto che queste vengano vissute da giovani…». Sorride Paolo Virzì mentre racconta le sfaccettature del suo

0 Comments

No Comments Yet!

You can be first to comment this post!

Leave a Reply